€ 10.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 

Disponibile in altre edizioni:

La campana di vetro
La campana di vetro(2017 - brossura)
€ 12.00 € 10.20
Disponibilità immediata
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
La campana di vetro

La campana di vetro

di Sylvia Plath


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar scrittori moderni
  • Traduttori: Bottini A., Ravano A.
  • Data di Pubblicazione: aprile 2005
  • EAN: 9788804545040
  • ISBN: 8804545046
  • Pagine: 238

I libri più venduti di Sylvia Plath:

Tutti i libri di Sylvia Plath

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.5 di 5 su 2 recensioni)

3.0La campana di vetro, 27-01-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Mi è piaciuto! Pensavo che la scrittura sarebbe stata più lenta e meno scorrevole ma non è stato così. Questa è la storia fortemente autobiografica della Plath. È incredibile vedere come una ragazza brillante di campagna andata a New York per qualche mese si alieni dalla società. Esther aveva tutte le possibilità perché era molto brava nello studio, ma arrivando a New York è come se si sentisse spaesata. Non si rispecchiava nelle sue amiche un po' frivole e una volta tornata a casa, un po' per inezia e un po' per paura e di incertezza per il futuro, va in depressione. Ed è incredibile vedere come i suoi pensieri in quel momento cambiano. Bello, intenso.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0L'unico romanzo di Sylvia Plath, 18-05-2015
di - leggi tutte le sue recensioni
"La campana di vetro" è l'unico romanzo scritto da Sylvia Plath, ed è semi-autobiografico. I nomi delle persone e dei luoghi sono stati cambiati e anche l'autrice ha usato uno pseudonimo per non farsi riconoscere, ma dopo la sua morte il testo venne pubblicato usando il suo vero nome, e questo offese molto alcune persone, che si riconobbero nelle vicende descritte nel romanzo. La protagonista, Esther Greenwood, ottiene una borsa di studio a New York per lavorare in una rivista. Qui diventa amica di Doreen, una donna che ha una vita libera e a cui Esther cerca di assomigliare, ma le vicende della donna sono traumatiche, tanto che cerca di uccidersi varie volte.
Ritieni utile questa recensione? SI NO