€ 8.46€ 9.00
    Risparmi: € 0.54 (6%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

Caligola
Caligola(2018 - brossura)
€ 10.00 € 8.50
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Caligola

Caligola

di Albert Camus


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"


I libri più venduti di Albert Camus

Tutti i libri di Albert Camus

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Caligola acquistano anche Le più belle pagine. Scelte da Italo Calvino di Tommaso Landolfi € 14.10
Caligola
aggiungi
Le più belle pagine. Scelte da Italo Calvino
aggiungi
€ 22.56

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Caligola e condividi la tua opinione con altri utenti.


Voto medio del prodotto:  4.5 (4.6 di 5 su 5 recensioni)

5Bellissimo, 16-03-2018
di - leggi tutte le sue recensioni
Ho acquistato questo libro unicamente perché dovevo fare il saggio di teatro.
Conoscevo altri testi molto più famosi dello stesso autore ma questo è stato una bella scoperta!
Attraverso le pagine si legge la trasformazione di un uomo che da imperatore giusto subisce una trasformazione radicale per la perdita del suo grande amore!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Follia ma solo per pochi, 21-02-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Uno dei testi più belli di sempre. Una tragedia breve (come tutte le tragedie) senza fronzoli, cruda. Indubbiamente un testo complicato, che non consiglierei ai giovanissimi. A mio avviso il testo più vero di Camus.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3Caligola, 04-04-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Troppi refusi! Un po' più di cura editoriale non avrebbe guastato. Deluso... Forse avevo troppe aspettative, forse bisognerebbe vederlo in teatro, forse ho letto troppo i greci, troppo seneca e troppo alfieri, forse...
Non so, una tragedia così dovrebbe arrivarti addosso come un treno, farti vacillare nelle tue convinzioni più profonde sull'uomo...
Con ciò non intendo dire che sia brutta, però la trovo invecchiata (e come si sa i classici non invecchiano mai), nel senso che le idee espresse mi suonano normali e già pensate.
I personaggi non mi convincono. Geniale però la battuta di cherea: "Io-e dico io, sottolineo che sto parlando di me- io sono con voi, con la società. Non perchè mi piaccia. Ma perchè non sono io ad avere il potere, quindi le vostre ipocrisie e le vostre viltà mi danno maggiore protezione - maggiore sicurezza - delle leggi migliori".
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Attualità di un messaggio, 23-12-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Tragedia intensa e sconvolgente, che mette in scena la lucida follia di un leader a cui è dovere dell'uomo opporre una dignitosa resistenza.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Da leggere e da vedere, 07-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
A mio parere se si legge il testo, prima di vederlo in scena, si deve tenere presente che è una pièce teatrale e che quindi ha un suo linguaggio specifico. Se fosse un romanzo, probabilmente in alcuni punti cadrebbe nel moralismo. Ma non lo è, e se si vede rapprensentato in scena si capisce la differenza. Per quanto riguarda il contenuto, io lo trovo ancora molto attuale, nonostanta abbia più di mezzo secolo. Si possono usare molte chiavi di lettura, una è ad esempio quella dello scontro tra la ragione e l'irrazionalità della morte e del dolore umano. Un'altra può essere quella di vedere Caligola come portare di una rigida etica dei principi, che estremizzando ogni idea e ogni usanza con lucido rigore mostra l'assurdità del mondo che ci circonda. Ma ce ne sarebbero molte altre.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti