€ 11.75€ 12.50
    Risparmi: € 0.75 (6%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

Il cacciatore di Draghi, ovvero Giles l'Agricoltore di Ham
€ 10.00 € 8.50
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Il cacciatore di Draghi, ovvero Giles l'Agricoltore di Ham

Il cacciatore di Draghi, ovvero Giles l'Agricoltore di Ham

di John R. R. Tolkien


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Bompiani
  • Collana: I libri di Tolkien
  • A cura di: L. Gammarelli
  • Illustratore: Baynes P.
  • Traduttore: Murro I.
  • Data di Pubblicazione: settembre 2007
  • EAN: 9788845259906
  • ISBN: 8845259900
  • Pagine: 160

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Il libro narra la vicenda di un contadino abitudinario e un po' fanfarone, costretto dalle circostanze a dar la caccia a un drago, su cui riesce ad aver la meglio, diventando ricco e rispettato tanto da essere eletto re. La fonte sarebbe un'antica cronaca in latino contenente il resoconto delle origini del Piccolo Regno, dove il racconto è ambientato. Ma si tratta soltanto di un espediente. Tolkien vi ricorre non già per dare credibilità storica al suo narrare, ma per creare un mondo metastorico, senza precise coordinate spazio-temporali, un'atmosfera da fiaba, un universo immaginario popolato di draghi e di giganti in cui però è possibile ritrovare qualcosa che si incontra nella realtà di tutti i giorni.

I libri più venduti di John R. R. Tolkien

Tutti i libri di John R. R. Tolkien

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Il cacciatore di Draghi, ovvero Giles l'Agricoltore di Ham acquistano anche Il grande Magazzi. Ediz. deluxe di Leo Ortolani € 16.91
Il cacciatore di Draghi, ovvero Giles l'Agricoltore di Ham
aggiungi
Il grande Magazzi. Ediz. deluxe
aggiungi
€ 28.66

Voto medio del prodotto:  3 (3 di 5 su 3 recensioni)

2Il contadino, il cane, il drago, 25-02-2015
di - leggi tutte le sue recensioni
Si tratta di una fiaba partorita dalla fantasia di J.R.R. Tolkien. Per definizione è un racconto adatto ai bambini, quindi il lessico è molto semplice (a qualche amante del Silmarillion potrebbe apparire addirittura banale) così come la trama che però, pur nella sua semplicità, non sfocia mai nello scontato. È uno dei pochi lavori di Tolkien che non appartiene all'universo di Arda, quindi è completamente estraneo alla maggior parte dei suoi lavori e questo contribuisce alla semplicità intrinseca dell'opera. Ho apprezzato il senso tragicomico del romanzo, che si avverte sia nei fatti che nelle descrizioni dei personaggi e che sicuramente riuscirà a strappare un sorriso ai bambini. Raccomando il libro soprattutto a chi deve leggere una fiaba la sera ai propri figli, così come Tolkien aveva progettato di fare con i suoi narrando le avventure del fattore Giles.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Per sognare, 30-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Splendida fiaba di Tolkien, forgiata dal suo duttile genio e riesce a conquistare il lettore in poche righe. La narrazione è leggiadra, ricca di spunti divertenti, che capovolge i classici stereotipi fiabeschi. Il racconto è corredato da immagini dal sapore medievale, inoltre vi è l'abbozzo di un seguito e le note. Una storia meravigliosa, tutta da ascoltare, ideale per fare sognare con un po' di sana ironia grandi e piccini.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Fantastico!, 05-04-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Un racconto divertente e magico per grandi e piccini! La storia di un povero contadino che si ritrova da solo a combattere contro un drago senza sapere come! Simpaticissima la sua giumenta! Deliziosa operetta del grande genio di Tolkien! Consiglio l'edizione rilegata: una vera chicca!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Da leggere, 02-12-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
In questo libro Tolkien narra le avventure di Giles, un fattore che dopo aver scacciato un gigante che era entrato nei suoi terreni, diventa un eroe per il suo villaggio.
Dopo che la sua fama si diffuse per tutto il regno, il Re decise di premiare Giles con una spada in grado di reagire alla presenza dei draghi.
Quando un drago decise di passare nelle terre vicine a Giles questi è costretto ad affrontarlo, e in cambio della vita il drago promise di portare al villaggio tutto il suo immenso tesoro.
Il re, avido di tesori, andò ad aspettare il drago che però non arrivò mai; così indisse una caccia al drago.
E così Giles è di nuovo costretto ad andare a caccia, ma questa volta ha in serbo per l'avido re una sorpresa...
Un libro da leggere a tutte le età, (personalmente è stato il primo libro di Tolkien che ho letto) e con piacere.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Il contadino che diventa eroe, 23-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
A parte ciò che ciascuno legge, cioè la bella favola di Giles, agricola de hammo, che da povero agricoltore si ritrova vestire i panni del cacciatore di draghi, il libro vuole essere un'ironica presa in giro rivolta ai cavalieri bellimbusti dai capelli biondi e dall'occhio celestino , presenti in tutte le favole di tutte le tradizioni.
"Eroe non si nasce, ma si diventa", sembra voler dire Tolkien nel suo libro, non conta l'aspetto fisico o l'etichetta, sono le nostre reazioni di fronte al pericolo che ci rendono degni di essere etichettati come eroi.Lo stile è il classico stile di Tolkien, anche se si intravede un senso del comico che non è presente nelle sue opere più note. Per tutti gli appassionati del genere, e non!
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Il cacciatore di Draghi, ovvero Giles l'Agricoltore di Ham (7)


Gli altri utenti hanno acquistato anche...