€ 9.40€ 9.90
    Risparmi: € 0.50 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 2/3 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

Il buono che fa bene. La cucina della salute interpretata da un grande chef. 60 nuove ricette per 12 superfood
€ 16.05 € 16.90
Disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come

Il buono che fa bene. La cucina della salute interpretata da un grande chef. 60 nuove ricette per 12 superfood

di Carlo Cracco

  • Editore: Vallardi A.
  • A cura di: B. Biasi
  • Data di Pubblicazione: settembre 2018
  • EAN: 9788869877797
  • ISBN: 8869877795
  • Pagine: 266
  • Formato: rilegato
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

La cucina è territorio, tradizione, sperimentazione e professionalità. Ma è anche emozione e felicità; è il Benessere con la B maiuscola. La cucina che fa bene è la cucina del presente e insieme quella del futuro; è poter preparare un piatto salutare, senza perdere di vista la parte creativa e gourmet. Il buono che fa bene è proprio questo: un approccio contemporaneo alla cucina e a tutto quello che mettiamo nel nostro piatto. Oggi infatti quello che conta non è più solo mangiare, ma fare della tavola una scelta di benessere ad ampio spettro. Attraverso il contributo della scienza andremo a esplorare dodici superfood, imparando ad apprezzarli e a valorizzarli per tutte le loro grandi proprietà. Capiremo che inserire questi alimenti nel nostro menu è un'ottima abitudine, per stare bene oggi e prevenire domani. E poi naturalmente li sfrutteremo per costruire un percorso gourmet, lavorando con consistenze, tecniche e procedimenti da chef. Tra le materie prime troveremo vecchie conoscenze, come olio, carote, zucca e cavoli, ma anche ingredienti dagli usi più insoliti, come zenzero, curcuma, rabarbaro e rape. Riscopriremo sotto una nuova luce i cereali e il melograno e rileggeremo in chiave contemporanea culture antiche come quelle dei brodi e delle fermentazioni. Lavoreremo sulle estrazioni con apertura e curiosità, e non mancheranno accorgimenti tecnici e indicazioni pratiche per fare della nostra cucina un percorso di benessere, dall'antipasto al dessert.