€ 10.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
La Buona Giustizia. In margine a «Dei delitti e delle pene» di Cesare Beccaria

La Buona Giustizia. In margine a «Dei delitti e delle pene» di Cesare Beccaria

di Paola Brembilla, Giulio Conticelli, Loredana Garlanti

  • Editore: Città Ideale
  • Collana: Teorie
  • A cura di: Comunità di San Leolino
  • Data di Pubblicazione: dicembre 2016
  • EAN: 9788864301259
  • ISBN: 8864301259
  • Pagine: 131
Carta docenteAcquistabile la Carta del docente

Descrizione del libro

Il capolavoro di Cesare Beccaria, "Dei delitti e delle pene", a duecentocinquanta anni dalla sua pubblicazione (1764-2014) è una fonte inesauribile di ispirazione. Questo volume ricostruisce il contesto politico e culturale in cui è nato il celebre trattato, rievocando personalità quali Pietro Verri, che hanno influito profondamente sul pensiero di Beccaria, non meno di coloro che nel tempo, da Piero Calamandrei ad Adone Zoli e non solo, si sono richiamati alla sua opera capace di unire, con singolare forza, "commozione e raziocinio". Motivo non ultimo dell'immediato e durevole successo europeo della sua opera. «Parmi un assurdo che le leggi che sono l'espressione della pubblica volontà, che detestano e puniscono l'omicidio, ne commettano uno esse medesime, e, per allontanare i cittadini dall'assassinio, ordinino un pubblico assassinio» (Cesare Beccaria).


Gli altri utenti hanno acquistato anche...