€ 15.88€ 16.20
    Risparmi: € 0.32 (2%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Quantità:

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Breve storia della radio e della televisione italiana

Breve storia della radio e della televisione italiana

di Francesca Anania


  • Editore: Carocci
  • Collana: Studi superiori
  • Data di Pubblicazione: novembre 2004
  • EAN: 9788843032099
  • ISBN: 8843032097
  • Pagine: 150
  • Formato: brossura

Descrizione del libro

Il volume ripercorre l'evoluzione della radio e della televisione italiana dalle prime trasmissioni sperimentali del 1922 ai nostri giorni. Il cinquantenario della nascita della televisione italiana, che cade nel 2004, richiede un approfondimento degli studi in un paese come l'Italia, che ha rinunciato a controllare il mercato radiotelevisivo. Il libro affronta alcuni temi-chiave del dibattito attuale: lo sviluppo dell'industria culturale audiovisiva nell'Italia del XX secolo, gli spostamenti nella sfera culturale dovuti ai processi di modernizzazione che hanno investito tutta l'Europa, i rapporti fra il sistema radiotelevisivo italiano e il modello sociale ed economico scelto nell'ambito del sistema monopolistico europeo.

Tutti i libri di Francesca Anania

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Breve storia della radio e della televisione italiana acquistano anche Psicologia cognitiva di Michael W. Eysenck € 41.28
Breve storia della radio e della televisione italiana
aggiungi
Psicologia cognitiva
aggiungi
€ 57.16


Ultimi prodotti visti