€ 16.15€ 17.00
    Risparmi: € 0.85 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Normalmente disponibile in 9/10 giorni lavorativi

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Breve storia dell'Europa medievale. Uomini, istituzioni, civiltà

Breve storia dell'Europa medievale. Uomini, istituzioni, civiltà

di Paolo Golinelli


  • Editore: Pàtron
  • Edizione: 2
  • Data di Pubblicazione: 2004
  • EAN: 9788855527491
  • ISBN: 8855527495
  • Pagine: 246
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Indice

Nota per rispondere alle esigenze degli studenti di trovare scritta la storia del Medioevo in forma chiara e non eccessivamente dilatata, questo libro si è andato costruendo come un grande affresco su di un'età che tanto ha lasciato di sé nella nostra Europa. I popoli, le loro istituzioni, ma soprattutto gli uomini, con le loro diverse forme di vita, gli ideali, i comportamenti anche quotidiani, ne sono diverntati i protagonisti, in un paesaggio rurale urbano sempre presente e in continua evoluzione. La narrazione, spesso avvincente, scorre così, dopo un'introduzione che vuole dare un senso al fare storia oggi, dalla contrastata e sofferta affermazione del Cristianesimo nel momento della frantumazione dell'impero romano nella molteplicità dei regni barbarici, alla ricerca di una nuova sintesi politica e culturale nell'Europa carolingia, poi via via lungo il travaglio del cambiamento, al sorgere di nuove forme di vita politica ( i Comuni, le Signorie, gli Stati Nazionali), ma soprattutto di nuovi ideali e di nuove mentalità, nellle quali l'individuo prende via via il sopravvento. Il tutto con una particolare attenzione a cogliere la storia nei segni che essa ci ha lasciato e che noi possiamo scoprire ancora intorno a noi, nelle nostre città nelle nostre campagne, come anche nel profondo di noi stessi.

Tutti i libri di Paolo Golinelli

Voto medio del prodotto:  2 (2 di 5 su 1 recensione)

2Troppo sintetico, 17-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Ritengo che "Breve storia dell'Europa medievale" sia un pessimo libro. Racconta tutto il periodo Medievale in maniera troppo sintetica da lasciare il lettore con molti interrogativi. Personaggi storici che dovrebbero essere affrontati con maggiore approfondimento, dato la loro importanza, iniziano e terminano la loro vita nell'arco di un breve paragrafo. Troppo troppo sintetico.
Ritieni utile questa recensione? SI NO