€ 68.00€ 80.00
    Risparmi: € 12.00 (15%)
Disponibilità immediata
Ordina entro 21 ore e 2 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo martedì 18 giugno Scopri come
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Botanica generale e diversità vegetale

Botanica generale e diversità vegetale

di Gabriella Pasqua, Giovanna Abbate, Cinzia Forni


Disponibilità immediata
  • Editore: Piccin-Nuova Libraria
  • Edizione: 4
  • Data di Pubblicazione: 2019
  • EAN: 9788829929795
  • ISBN: 8829929794
  • Pagine: 614
  • Formato: brossura

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Ed. Piccin -15%

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Questo libro è stato scritto per rispondere alle esigenze dei corsi di laurea triennali con il duplice obiettivo di essere un testo completo per i curricula che prevedono un solo esame di Botanica e nello stesso tempo di costituire una solida base per affrontare insegnamenti specialistici della Biologia Vegetale. L’opera è rivolta in particolare agli studenti dei primi anni dei corsi di laurea in Scienze Biologiche, Ambientali, Naturali, Agrarie e Forestali e in Biotecnologie.
La realizzazione di questo libro è il frutto dell’esperienza didattica e di ricerca, nei vari campi della Biologia Vegetale, di numerosi autori italiani, che propongono un testo scientificamente aggiornato, con un buon livello di approfondimento, utilizzando un linguaggio semplice e chiaro. L’intento prioritario è quello di contribuire ad una buona formazione professionale nei diversi settori di interesse delle discipline botaniche.
Il testo è corredato da un’ampia iconografia a colori con molte immagini e schemi originali che possono rendere lo studio della Botanica più vivo ed attraente. La maggior parte dei capitoli è corredata inoltre da schede di approfondimento che toccano problematiche di base (in arancione), di carattere tecnico-metodologico (in fucsia), ambientale (in verde) e biotecnologico (in azzurro). Nuove conoscenze hanno portato all’inserimento di nuove schede come quella sulle cellule staminali nelle piante e la loro applicazione in campo cosmetico, quella dedicata alle fanerogame marine e quella dedicata alla filogenesi delle tracheofite senza seme. Altre schede sono state aggiornate ed ampliate come quella relativa al processo fotosintetico.
Si è scelto di non affrontare in modo approfondito argomenti di base della Biologia e della Fisiologia Vegetale in quanto svolti in altri corsi.
I primi 14 capitoli del testo si pongono l’obiettivo di descrivere le peculiarità della cellula vegetale, di illustrare i diversi livelli di organizzazione, la struttura morfologica ed anatomica delle piante, i meccanismi di sviluppo e riproduttivi, mettendo in evidenza le relazioni fra aspetti citologici, istologici e morfologici. Nei capitoli dedicati alla diversità vegetale (dal 15 al 26), oltre ad illustrare le principali linee evolutive, vengono introdotte le metodiche più diffuse di studio della variabilità e le modalità di identificazione dei taxa. La trattazione è rivolta essenzialmente alle entità viventi, con approfondimenti ed esempi relativi soprattutto alla realtà italiana ed europea, così che il lettore possa iniziare a conoscere la componente vegetale dell’ambiente in cui vive. Il capitolo 27 è dedicato alle piante con un particolare interesse economico, quali quelle utilizzate nell’alimentazione, in medicina e nella depurazione dell’ambiente dagli inquinanti.
La quarta edizione del testo vede la luce dopo quattro anni dalla precedente. Sono state apportate modifiche ed integrazioni in molti capitoli, tenendo conto delle ultime ricerche ed anche dei suggerimenti di numerosi docenti che hanno adottato ed apprezzato le precedenti edizioni. Sono stati migliorati ed aggiunti schemi ed illustrazioni. In questa nuova edizione, al termine di ogni capitolo, sono stati inseriti alcuni quesiti per la verifica da parte dello studente delle conoscenze acquisite.

Indice

INTRODUZIONE ALLA BOTANICA .
PARTE PRIMA: IL LIVELLO CELLULARE
- LA CELLULA VEGETALE
- LA PARETE CELLULARE
- IL CITOSCHELETRO
- IL SISTEMA DI ENDOMEMBRANE
- IL VACULO
- I PLASTIDI
- IL NUCLEO
PARTE SECONDA: IL LIVELLO TISSUTALE
- I TESSUTI
PARTE TERZA: IL LIVELLO DI ORGANO
- IL FUSTO
- LA FOGLIA
- LA RADICE
PARTE QUARTA: IL LIVELLO DI ORGANISMO
- LA RIPRODUZIONE
- IL SEME
- IL FRUTTO
PARTE QUINTA: LA DIVERSITÀ VEGETALE
- L'EVOLUZIONE
- CLASSIFICAZIONE, NOMENCLATURA, STUDIO DELLA VARIABILITÀ
- I CIANOBATTERI
- LE ALGHE
- L’EMERSIONE DALL’ACQUA E LE BRIOFITE
- LE PIANTE VASCOLARI SENZA SEME: LICOFITE E FELCI
- LE GIMNOSPERME
- LE ANGIOSPERME
- I FUNGHI
- IDENTIFICAZIONE DELLE PIANTE VASCOLARI E MUSEI BOTANICI
- ELEMENTI DI FITOGEOGRAFIA
- LA BIODIVERSITÀ
- LE PIANTE DI INTERESSE ECONOMICO

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Botanica generale e diversità vegetale acquistano anche Zoologia di Maurizio Casiraghi € 73.95
Botanica generale e diversità vegetale
aggiungi
Zoologia
aggiungi
€ 141.95

Voto medio del prodotto:  4 (4.1 di 5 su 8 recensioni)

4Buon libro, 15-03-2018
di - leggi tutte le sue recensioni
Ho studiato solo su alcune parti di questo libro e le ho trovate complete e ben spiegate. Tratta molti più argomenti di quelli richiesti per un esame per la triennale e lo consiglio anche a chi è appassionato della materia, a oltre che agli studenti.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Come sono fatte le piante, 28-01-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Il testo è molto valido. Ben spiegato ed impaginato. I disegni sono chiari ed esplicativi per parti che talvolta possono non essere di semplice comprensione. Il linguaggio è semplice. Manca un elenco delle parole chiave o qualche domanda di fine capitolo ma il contenuto sicuramente compensa tali mancanze.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Un ottimo libro, 03-10-2014
di - leggi tutte le sue recensioni
Il tomo è di piccole dimensioni, ma non è assolutamente da sottovalutare. Un libro eccellente che contiene tutte le nozioni fondamentali per consentire agli studenti di biologia di avvicinarsi allo studio di questa materia. Il volume è ricco di illustrazioni e schemi che facilitano la comprensione anche per gli studenti che non hanno mai studiato prima questa materia. Oltre alla botanica sistematica il libro affronta concetti generali della fisiologia generale e spiega come funzionano e sono costituite le cellule vegetali.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Piuttosto completo, 14-03-2012, ritenuta utile da 5 utenti su 5
di - leggi tutte le sue recensioni
Testo piuttosto completo. Si possono trovare molte informazioni utili, tutto è molto ben spiegato ed è ricco di illustrazioni colorate che aiutano a comprendere meglio molti aspetti della materia. Se devo trovare un difetto, è forse la disposizione e l'organizzazione dei vari argomenti nel libro, forse un po' caotica. Per il resto è un ottimo testo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Immersi nella vegetazione..., 03-12-2010, ritenuta utile da 15 utenti su 17
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo testo è veramente mastodontico (come vedrete voi stessi) per un corso di laurea triennale ma vi posso assicurare che qualsiasi cosa il vostro professore vi chiederà, sarà spiegata largamente e sapientemente nel testo!
Pecca per quanto riguarda la consultazione dato che proprio la vastità delle informazioni contenute ne impediscono il facile utilizzo in tempi brevi.
Abbondantemente discreto.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Botanica generale e diversità vegetale (8)