€ 11.70€ 13.00
    Risparmi: € 1.30 (10%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

Il bordo vertiginoso delle cose
€ 14.00 € 13.16
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Il bordo vertiginoso delle cose
€ 18.50 € 9.25
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Il bordo vertiginoso delle cose

Il bordo vertiginoso delle cose

di Gianrico Carofiglio


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Dettagli

Un longseller da oltre 250.000 copie: il capolavoro di Carofiglio, in bilico tra autobiografia e fiction.
“Il miglior romanzo di Carofiglio.” Corrado Augias”
Scrittore di bestseller internazionali, ex magistrato ed ex senatore, Carofiglio è personaggio di spicco nel dibattito culturale e politico italiano.
Carofiglio è un autore di culto da 1.500.000 copie in Rizzoli e BUR

Trama del libro

Enrico Vallesi è un uomo tradito dal successo del suo primo romanzo, intrappolato in un destino paradossale che ha il sapore amaro delle occasioni mancate. Fino al mattino in cui legge sul giornale una notizia di cronaca nera che riporta un nome dal passato. Enrico sale su un treno e torna nella città dove è cresciuto, e dalla quale è scappato molti anni prima. È un viaggio di riscoperta attraverso i ricordi di un'adolescenza inquieta, in bilico fra rabbia e tenerezza. Un romanzo di formazione alla vita e alla violenza che è anche un racconto sulla passione per le idee e per le parole, un'implacabile riflessione sulla natura sfuggente del successo e del fallimento, una inattesa storia d'amore.

Tutti i libri di Gianrico Carofiglio

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Il bordo vertiginoso delle cose acquistano anche La paga del sabato di Beppe Fenoglio € 8.50
Il bordo vertiginoso delle cose
aggiungi
La paga del sabato
aggiungi
€ 20.20

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.8 di 5 su 4 recensioni)

5Storia semplice e bella, 19-02-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Si tratta di una storia semplice e bella che vuole analizzare in modo essenziali gli atteggiamenti ed i ricordi del protagonista. La lettura è scorrevole e coinvolgente, sembra di essere immersi nella trama e di vederla come fosse un film.
Si tratta di un libro semplice ma mai noioso.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Eccezionale., 25-12-2015, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Totalmente! Come tutti i libri di Carofiglio, anche questo ha la capacità di trasportarti in un mondo parallelo. Ti sembra di vedere la realtà da un piano superiore, sei costantemente affascinato dalla storia e dalla scelta delle parole: non vorresti mai arrivare all'ultima pagina. Questi libri mi ricordano un John Fante all'inizio della carriera, con una spensieratezza del linguaggio e delle idee che ti strappano il sorriso, lasciandoti allo stesso tempo interdetto di fronte alla realtà di un sogno vissuto.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Traduce in immagini le parole...., 08-05-2015, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Con Carofiglio è sempre così: storie esili ma scritte benissimo. C'è solo da imparare dalla sua tecnica e dal suo uso della grammatica. Aspiranti scrittori non dovrebbero abbattersi, ma fare tesoro del suo stile. Basta vedere il titolo: anche se la frase è presa in prestito da Browning, è stupendo e geniale. Crea un'immagine basata sulle parole e sottintende tutto e niente. Carofiglio è un grande della letteratura, al di là delle sue storie, forse un po' troppo fragili e tenui.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Adolescenza interrotta , 13-05-2014, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Un ritorno alle radici per risolvere un'adolescenza interrotta. La storia si svolge tra due piani temporali che paiono convergere, e il tempo della formazione si svela come quello che ha contenuto i grandi temi della vita, e con il procedere del raccontare diventa anche quello che spiega i nodi irrisolti della vita di oggi di un cinquantenne che non è mai cresciuto del tutto, o forse è cresciuto troppo improvvisamente ai tempi del liceo. Una prosa coinvolgente, quella di Carofiglio, particolarmente nei capitoli dedicati al giovane Enrico, con delle bellissime pagine di e sulla filosofia.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti