€ 11.40€ 12.00
    Risparmi: € 0.60 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 10/15 giorni lavorativi
Consegna prevista dopo Natale In ritardo con i regali? Scopri i nostri Buoni Regalo da stampare o da inviare per e-mail.
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Il biocapitalismo. Verso lo sfruttamento integrale di corpi, cervelli ed emozioni

Il biocapitalismo. Verso lo sfruttamento integrale di corpi, cervelli ed emozioni

di Vanni Codeluppi


  • Editore: Bollati Boringhieri
  • Collana: Temi
  • Data di Pubblicazione: settembre 2008
  • EAN: 9788833918785
  • ISBN: 8833918785
  • Pagine: 116
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Il biocapitalismo è la forma più avanzata di evoluzione del modello economico capitalistico. Esso si caratterizza per il suo crescente intreccio con la vita degli esseri umani. Il biocapitalismo produce infatti valore economico non soltanto usando il corpo come strumento materiale di lavoro ma agendo sulle componenti biologiche, mentali, relazionali e affettive degli individui. E se le imprese si impossessano sempre più delle idee dei loro dipendenti, sfruttando il loro cervello e quindi godendo del loro tempo ben oltre l'orario di lavoro, è soprattutto operando nella sfera del consumo che esse sono in grado di intervenire massicciamente sulle emozioni e sugli affetti, sui corpi e sulle menti degli individui e lo fanno utilizzando strumenti di comunicazione potenti come la marca e il cinema. In questo modo l'ambito della cultura e della comunicazione viene progressivamente assorbito da quello della produzione economica, creando una situazione di crisi per il funzionamento del sistema democratico.

Tutti i libri di Vanni Codeluppi

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Il biocapitalismo. Verso lo sfruttamento integrale di corpi, cervelli ed emozioni acquistano anche La nuova Costituzione europea di Jacques Ziller € 9.97
Il biocapitalismo. Verso lo sfruttamento integrale di corpi, cervelli ed emozioni
aggiungi
La nuova Costituzione europea
aggiungi
€ 21.37

Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 1 recensione)

4Interessante, intelligente, semplice., 23-11-2013
di - leggi tutte le sue recensioni
Il biocapitalismo è l'ultima tappa del percorso di sfruttamento iniziato alcuni secoli fa dal capitalismo.
Nella prima fase "materiale" del capitalismo lo sfruttamento era confinato al corpo del lavoratore, nella fase "immateriale" contemporanea lo sfruttamento è radicale e coinvolge ogni aspetto della dimensione umana. Se il taylor-fordismo si accontentava di utilizzare il corpo del lavoratore durante il suo orario di lavoro, la moderna economia spreme il "lavoratore della conoscenza" da ogni punto di vista. Non si accontenta più solo del suo corpo, esige la sua testa e la sua anima, pretende non solo il suo tempo di lavoro, ma anche il suo tempo libero e lo trasforma da produttore in consumatore, per poi riassorbire il consumatore nelle logiche e nel contesto produttivo, completando per questa via ogni possibile percorso di sfruttamento.
Il nuovo sistema crea una nuova forma di capitale: il "biocapitale", fondato su una nuova forma di valore economico, il "biovalore" ora estratto dalle proprietà vitali delle creature viventi. Un saggio molto interessante, scritto in modo semplice, comprensibile, con ottimi riferimenti ed esemplificazioni riferite alla dimensione quotidiana. Consigliato.
Ritieni utile questa recensione? SI NO