€ 8.50€ 10.00
    Risparmi: € 1.50 (15%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

La biblioteca dei morti
La biblioteca dei morti(2015 - brossura)
€ 6.90 € 6.49
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
La biblioteca dei morti
La biblioteca dei morti(2010 - brossura)
€ 13.00 € 9.75
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
La biblioteca dei morti

La biblioteca dei morti

di Glenn Cooper


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: TEA
  • Collana: Super TEA Plus
  • Traduttore: Gasperi G. P.
  • Data di Pubblicazione: novembre 2018
  • EAN: 9788850252343
  • ISBN: 885025234X
  • Pagine: 440
  • Formato: rilegato
  • Ean altre edizioni: 9788850234028

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Questo romanzo comincia nel dicembre 782 in un'abbazia sull'isola di Vectis (Inghilterra), quando il piccolo Octavus, accolto dai monaci per pietà, prende una pergamena e inizia a scrivere un'interminabile serie di nomi affiancati da numeri. Un elenco enigmatico e inquietante. Questo romanzo comincia il 12 febbraio 1947, a Londra, quando Winston Churchill prende una decisione che peserà sulla sua coscienza sino alla fine dei suoi giorni. Una decisione atroce ma necessaria. Questo romanzo comincia il 10 luglio 1947, a Washington, quando Harry Truman, il presidente della prima bomba atomica, scopre un segreto che, se divulgato, scatenerebbe il panico nel mondo intero. Un segreto lontano e vicinissimo. Questo romanzo comincia il 21 maggio 2009, a New York, quando il giovane banchiere David Swisher riceve una cartolina su cui ci sono una bara e la data di quel giorno. Poco dopo, muore. E la stessa cosa succede ad altre cinque persone. Un destino crudele e imprevedibile. "Questo romanzo è cominciato e forse tutti noi ci siamo dentro, anche se non lo sappiamo. Perché non esiste nulla di casuale. Perché la nostra strada è segnata. Perché il destino è scritto. Nella Biblioteca dei Morti."

I libri più venduti di Glenn Cooper

Tutti i libri di Glenn Cooper

Voto medio del prodotto:  3.5 (4 di 5 su 57 recensioni)

5Bellissimo!, 29-01-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Glenn Cooper, nella narrazione di questa storia, si è superato. La storia è davvero molto coinvolgente, mai pesante o noiosa, anzi semplice e travolgente. Siamo di fronte ad una storia che esce un po' fuori dagli schemi tradizionali. I colpi di scena non mancano. Il lettore, riga dopo riga, si sente sempre più partecipe ai fatti narrati e non può far a meno di viaggiare con la mente. Estremamente meraviglioso e consigliatissimo!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Avvincente, 13-12-2016
di - leggi tutte le sue recensioni
Il libro è molto interessante, ricco di colpi di scena e narrato molto bene.
La storia, abbastanza inverosimile, è resa credibile per gli agganci storici introdotti. Molto scorrevole. Scritto quasi come una sceneggiatura, sembra davvero di guardare un film e infatti mi stupisco del fatto che non sia stato ancora portato sul grande schermo. A chi piace il genere è davvero bello lo consiglio sicuramente!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
47 luglio 777, 17-09-2014
di - leggi tutte le sue recensioni
La storia ha inizio il 7-7-777, quando una donna partorisce uno strano bambino dai capelli rossi. Sarà proprio questo bambino la chiave del racconto e della trilogia. Grandi misteri che riguardano la storia del mondo e delle sue persone si trovano sepolte sotto terra, in una biblioteca che nessuno è mai riuscito a vedere e visitare. Un solo tomo della collezione è ancora in circolazione, e ciò suscita infinita curiosità e voglia di capire che cosa quello strano volume stia cercando di dire al mondo intero.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5La biblioteca dei morti, 17-11-2013
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro che da subito ti rapisce, in questi nostri giorni in cui lo scetticismo ha la meglio su tutto, parlando di un'epoca in cui la fede e le profezie divine accendono l'interesse e la curiosità, dando un tocco di mistero cupo al quale è difficile resistere. Man mano che lo si legge, il libro catapulta il lettore facendogli immaginare gli eventi che si susseguiranno e che lasciano con il fiato sospeso tanto che non si riesce a staccarsi dal testo fino a quando non si giunge alla fine.
Avvincente e coinvolgente, è il libro ideale per chi vuole sperimentare il brivido del mistero.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Tiene sulle spine, 01-11-2013, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo libro è davvero qualcosa di avvincente. All'inizio ti lascia in confusione perchè i capitoli sembrano raccontare storie completamente disconnesse, ed è proprio questo che ti lascia sempre con la curiosità di continuare a leggere. L'alternanza tra una "storia" e l'altra contribuisce a questo desiderio di continuare a leggere per soddisfare la tua curiosità. La narrazione comunque è scorrevole, non prolissa e neanche pesante che provoca sbadigli continui, al contrario di altri libri.
Il finale, come è giusto che sia, ti lascia a bocca aperta e del tutto sorpreso.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su La biblioteca dei morti (59)


Prodotti correlati

Ultimi prodotti visti