€ 17.86€ 19.00
    Risparmi: € 1.14 (6%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

Il bene sia con voi!
Il bene sia con voi!(2014 - brossura)
€ 11.28 € 12.00
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Il bene sia con voi!

Il bene sia con voi!

di Vasilij Grossman


  • Editore: Adelphi
  • Collana: Biblioteca Adelphi
  • Traduttore: Zonghetti C.
  • Data di Pubblicazione: maggio 2011
  • EAN: 9788845925757
  • ISBN: 8845925757
  • Pagine: 253
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Il bene sia con voi! prima che il titolo di questo libro scritto da Vasilij Grossman è solitamente un augurio che si fa alle persone a cui teniamo perché ciò che è buono li circondi. Ma che cos’è il bene e che cos’è la bontà? Si quantificano in opposizione al male? Lo scrittore russo ci pone, con questa raccolta di racconti, davanti a un quesito morale e alle opposte facce della natura umana. Il filo conduttore di questo bellissimo libro è la storia e i suoi conflitti bellici, la seconda guerra mondiale e il tragico destino degli ebrei e lo stalinismo più inquietante e spietato. L’autore di Vita e Destino, che costò a Grossman nel 1960 la confisca dell’opera da parte del KGB e un passaggio segreto delle pagine del libro tra le mani degli intellettuali di mezza Europa che è degno di una spy-story, descrive nuovamente l’opposizione tra il male, messo in scena dal potere e dai grandi della storia, e il piccolo bene individuale di cui si fanno portavoce i suoi singoli protagonisti, troppo impotenti però davanti alla devastante lava della malvagità. Nel racconto Vecchio maestro troviamo una storia ebraica di fuga, dolore, esilio e campi di concentramento mentre in La Madonna Sistina la fede e il miracolo della libertà incidono sulla trama. Mamma, L’eterno riposo, L’inquilina e Sulla grande circonvallazione ritraggono in questo capolavoro la dittatura sovietica, le tremende repressioni staliniane e la mancanza assoluta della libertà che caratterizzarono la Russia di quel periodo. Alla dittatura e alle costrizioni poliziesche a cui gli intellettuali come Grossman furono costretti segue ovviamente una corruzione morale che invade la società e che proibisce il libero pensiero, ma allo stesso tempo lo incita, chiuso in una gabbia. E’ attraverso gli occhi di un mulo italiano che percorre la strade della Russia in guerra che vediamo l’atrocità della guerra e la sua assurdità. In Il bene sia con voi! comunismo e nazismo gareggiano per le loro sconcertanti crudeltà e per il modo in cui Treblinka e il Gulag mostrano al mondo la brutalità delle costrizioni. L’innocenza di un animale si contrappone così al male rappresentato dall’uomo.

I libri più venduti di Vasilij Grossman

Tutti i libri di Vasilij Grossman

Voto medio del prodotto:  3 (3.3 di 5 su 3 recensioni)

4Volume di racconti con reportage finale, 25-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Grossman è un autore straordinario che vale la pena di leggere anche quando come in questa collezione di racconti abbandona il filone "politico" per approfondire una ricerca più intima. Racconta del dramma della guerra e dell'incredibile organizzazione della esistenza e del pensiero nell'Unione Sovietica. Non il capolavoro dello scrittore sovietico ma piacevole da leggere.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3Il male del totalitarismo, 14-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Una raccolta di racconti vari, dove attori principali come sempre il Bene e il Male, il dolore, la fatica, la tristezza, l'amicizia. Non è uno autore di facile lettura, ma letto una volta non si dimentica più e alcune frasi rstano dentro per l'eternità. Certo Grossman è proprio bravo, qui però i suoi fronzoli e le sue manie sono troppo visibili e questi componimenti non sono emozionanti e mitici come "Vita e destino" (uno dei suoi romanzi che ho amato di più) .
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3Bene a metà, 19-04-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Una collezione di racconti vari, dove di scena vanno come sempre il Bene e il Male, il dolore, la fatica, la malinconia, l'amicizia. Non è uno scrittore di facile lettura, ma letto una volta non si scorda più e alcune frasi rimangono dentro per sempre. Certo Grossman è proprio abile, qui però i suoi orpelli e le sue ossessioni sono troppo visibili e questi componimenti non sono affascinanti e epici come "Vita e destino" (uno dei libri che ho amato di più) .
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Ultimi prodotti visti