€ 7.50
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 

Disponibile in altre edizioni:

Bel-Ami
Bel-Ami(2001)
€ 9.50 € 8.55
Disponibilità immediata solo 1pz.
Bel-Ami
Bel-Ami(2007)
€ 7.50 € 7.05
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Bel-Ami

Bel-Ami

di Guy de Maupassant


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Garzanti Libri
  • Collana: I grandi libri
  • A cura di: M. Picchi
  • Traduttore: Caproni G.
  • Data di Pubblicazione: luglio 2003
  • EAN: 9788811360216
  • ISBN: 8811360218
  • Pagine: XXIV-328

Trama del libro

Georges Duroy, un giovane bello e ambizioso, va a Parigi dalla provincia in cerca di fortuna. L'amico Charles riesce a farlo entrare nella redazione di un giornale. Il successo con le donne lo aiuta a far carriera e, diventato Bel Ami, sfrutta questo suo fascino. Morto Charles, ne sposa la vedova dalla quale ottiene la metà di una ricca eredità. Poi cerca di conquistare Suzanne, la figlia sedicenne del proprietario del suo giornale. Divorzia dalla moglie, rapisce Suzanne e costringe il padre a dargliela in moglie. La madre della ragazza, anch'essa perdutamente innamorata di Bel Ami, impazzisce però di dolore.

Tutti i libri di Guy de Maupassant

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.3 di 5 su 9 recensioni)

5.0Da leggere, 09-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Posso definire questo uno dei romanzi più belli che io abbia mai letto! La storia è ambientata nella Francia dell'ottocento ed ha come protagonista Georges Duroy detto Bel-Ami, il quale utilizzando il suo potere di seduttore riesce ad avvicinarsi a numerose donne ricche e potenti e ad abbandonare la sua di estrema povertà. Un classico coinvolgente ed appassionante che consiglio di leggere assolutamente!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0La scala sociale, 27-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
La storia moderna, tristemente attualissima, di un avido arrampicatore sociale. Ho divorato il libro, pagina dopo pagina, spinto dalla curiosità di osservare fino a che punto sarebbe arrivato il protagonista, che senza scrupoli oltrepassa tutti i limiti della decenza, e sfrutta le donne con lo scopo di far emergere la sua mediocrità. Una società falsa, con la stampa corrotta dal potere politico: sembra davvero scritto ieri.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0La corrotta e amorale Parigi dell'800, 09-02-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Il protagonista è un arrampicatore sociale originario della provincia che grazie alla sua bellezza e al successo con il sesso femminile riesce a sfondare nella carriera giornalistica eliminando subdolamente i propri rivali. Cinico e senza scrupoli tuttavia Bel-Ami, così il protagonista viene soprannominato da una bambina, sarà sempre tormentato dal terrore della morte, contro cui il successo e la fama nulla potranno.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Per arrivare si è disposti a tutto!, 03-02-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Il protagonista grazie al suo fascino riesce a conquistare tutte le donne per poi sfruttarle per fare carriera, farsi strada nel mondo del giornalismo e della politica parigina degli anni ottanta. Un personaggio senza scrupoli, vuoto e superficiale... (a mio parere, per alcuni tratti rispecchia la società di oggi) Nel complesso è un ottimo libro e, Maupassant narra in modo scorrevole e semplice.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0L'ascesa di bel-ami, 28-01-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Il romanzo racconta l'ascesa di un giovane di umili origini che riesce, grazie ad un incontro fortunato, a farsi strada attraverso il mondo del giornalismo. Un excursus sulla paranoia umana che va dal timore della morte, all'accecante gelosia che condurrà il giovane Bel-ami, denominato così da una bambina, ad attuare comportamenti consequenziali.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Bel-Ami (9)