€ 11.05€ 13.00
    Risparmi: € 1.95 (15%)
Disponibilità immediata
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
La battaglia navale

La battaglia navale

di Marco Malvaldi


Disponibilità immediata

Descrizione del libro

"Un lavoro d'indagine vero, sul campo, è molto più simile alla battaglia navale. All'inizio spari alla cieca, e non cogli niente, ma è fondamentale che tu ti ricordi dove hai sparato, perché anche il fatto che lì tu non abbia trovato nulla è una informazione". Non lontano dalla casa di Nonno Ampelio, uno dei quattro vecchietti investigatori del BarLume, ci sono i Sassi Amari, il litorale di Pineta. Abbandonato lì, viene trovato il cadavere di una bella ragazza con un particolare tatuaggio. Lei viene presto identificata, dal figlio dell'anziana presso cui lavorava, come la badante ucraina della madre. Le colleghe connazionali si affrettano ad accusare il marito della ragazza, un balordo che la tormentava. E il caso sembra avviato a una veloce conclusione. Tra i Vecchietti serpeggia la delusione. Visto anche che l'indagine è affidata a un altro commissariato, e non all'amica vicequestore, la fidanzata di Massimo il Barrista. Ma è l'ostinazione senile che fornisce alla Squadra Investigativa del BarLume l'intuizione decisiva. E grazie anche all'intermediazione di un altro squinternato, il compagno Mastrapasqua che delle ucraine conosce usi e costumi, il vicequestore Alice Martelli può raddrizzare un'inchiesta cominciata con il piede sbagliato.
Lo scrittore pisano Marco Malvaldi ci porta di nuovo nelle avventure divertenti e noir del Bar Lume con il romanzo Battaglia navale. Fa molto caldo e nell'immaginaria Pineta della Toscana tutti si riversano sulle spiaggie colme di gente, di rumore, di bambini, di amori. Ogni cosa però improvvisamente si ferma quando sul bagnoasciuga viene ritrovato il cadavere di una ragazza. Il corpo è distrutto dalle onde del mare: evidentemente è rimasto in acqua per diversi giorni. Nessuno è in grado di riconoscerlo, fino a quando a farsi avanti è Marino, un mafioso locale, che riconosce nella giovane morta proprio Olga, la badante di sua madre. Ma perché è stata uccisa? E' arrivata alla Pineta da poco e non sembrava conoscere nessuno. I vecchietti del Bar Lume però saranno, anche in questo caso, pronti a collaborare alle indagini, a condurre un'inchiesta parallela e decisamente all'oscuro dalle fonti ufficiali. Riusciranno a compiere il loro abile lavoro poliziesco anche senza il consueto ritrovo al loro storico bar? Il Bar Lume è infatti chiuso per restauro e allora questo club di arguti e simpatici vecchietti dovrà ritrovarsi, proprio come tutti i loro coetanei, in un parco pubblico. Proprio lì scopriranno che tante cose si vengono a sapere e che le voci passano di panchina in panchina, soprattutto quelle su una badante. In Battaglia navale ritorna così il consueto intrigo alla Malvaldi, in cui gli strepitosi protagonisti riusciranno a risolvere un altro caso da brividi.

Tutti i libri di Marco Malvaldi

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano La battaglia navale acquistano anche L' altro capo del filo di Andrea Camilleri € 11.90
La battaglia navale
aggiungi
L' altro capo del filo
aggiungi
€ 22.95

Voto medio del prodotto:  3.0 (3 di 5 su 1 recensione)

3.0Malinconica allegria..., 11-05-2016, ritenuta utile da 9 utenti su 9
di - leggi tutte le sue recensioni
Ecco un altro episodio con protagonisti i vecchietti del BarLume. Malvaldi si diverte, e si intuisce benissimo, ma comincia col farsi prendere dalla frenesia di cambiare. Cambia il commissario Alice, non più ostacolo ma complice, cambia Tiziana, quasi invisibile, cambia Aldo invecchiato improvvisamente, cambia Massimo non più infallibile, ma ruota di scorta, e si innesta il Comunista quasi nostalgico: il compagno Mastrapasqua, vero buon inserimento. Il libro scorre piacevole fra una battuta toscana e l'altra, ma è pervaso da una nota malinconica, per la prima volta si ha la sensazione che i vecchietti invecchino: chi per acciacchi, chi per senilità. Certi personaggi per essere efficaci devono rimanere stabili come età, come Tex ad esempio, o Superman, o Topolino, quando invecchiano perdono fascino.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Altri utenti hanno acquistato anche

Ultimi prodotti visti