€ 18.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Il banchiere della resistenza. Alfredo Pizzoni, il protagonista cancellato della guerra di liberazione

Il banchiere della resistenza. Alfredo Pizzoni, il protagonista cancellato della guerra di liberazione

di Tommaso Piffer


Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Le scie
  • Data di Pubblicazione: 2005
  • EAN: 9788804537298
  • ISBN: 8804537299
  • Pagine: 305

Descrizione del libro

Nel settembre deI '43 a presiedere il Comitato di liberazione nazionale Alta Italia viene chiamato Alfredo Pizzoni: ha quasi cinquant'anni, conosce quattro lingue, ha studiato economia a Londra, si è laureato in giurisprudenza a Pavia, si è guadagnato la medaglia d'argento nella grande guerra, è ora dirigente del Credito Italiano. Nei venti mesi vissuti in prima linea, il presidente si occupò con successo dei finanziamenti necessari a sostenere l'esercito partigiano riuscendo a conquistare l'appoggio dei comandi anglo-americani. Il 27 aprile 1945, due giorni dopo la liberazione, venne sostituito, e da allora se ne perse completamente la memoria. Questo libro ricostruisce una vicenda dimenticata della nostra storia recente.