€ 19.50
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
La baia

La baia

di James A. Michener


  • Editore: E/O
  • Collana: Gli intramontabili
  • Traduttore: Lanzillo G.
  • Data di Pubblicazione: luglio 2016
  • EAN: 9788866327899
  • ISBN: 8866327891
  • Pagine: 1225
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteQuesto articolo è acquistabile
con il Bonus 18app o la Carta del docente

Trama del libro

È il 1608 quando Edmund Steed, in fuga dalla Gran Bretagna a causa delle persecuzioni religiose, mette piede per la prima volta nel Nuovo Mondo. Cattolico, onesto, laborioso, dopo anni di durissimo lavoro diventerà il capostipite di una delle dinastie di imprenditori più in vista del paese. Le sue strade si incroceranno con quelle dei Paxmore, famiglia di quaccheri simbolo della coscienza puritana d’America, e con la discendenza dei Thurlock, uomini coraggiosi e pronti a tutto, emblema della voracità dello spirito statunitense. Attraverso la storia secolare di queste tre famiglie, Michener affronta i grandi temi della storia americana, generazione dopo generazione. Dal coraggio dei primi coloni, all’epica della frontiera. Dai drammi dello schiavismo, alla lotta per l’abolizionismo. Dalla guerra d’indipendenza con la madrepatria, a quella contro i pirati per difendere le proprie ricchezze. Dai conflitti fra le diverse confessioni religiose, al comune obiettivo di costruire un paese che diventi un sogno di libertà per milioni di persone nel mondo. Un affresco ricchissimo di storie e personaggi che ci mostra come, nel corso dei secoli, parole come libertà, affari, terra, religione, stato, diritti civili abbiano costruito la base della potenza americana.

Voto medio del prodotto:  5 (5 di 5 su 1 recensione)

5La grande avventura delle colonie americane, 16-02-2012, ritenuta utile da 4 utenti su 5
di - leggi tutte le sue recensioni
L'epopea di tre famiglie, gli Steed, i Turlock e i Paxmore, originarie dell'Inghilterra e approdate alla baia del fiume Chesapeake, nelle colonie del Maryland e della Virginia. Una grande saga che ricostruisce la vita delle colonie americane dall'arrivo dei primi inglesi fino ai tempi moderni. Il libro (come tutti quelli di Michener) è molto lungo, ma non annoia, è avvincente, emozionante, nonché interessante dal punto di vista storico.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Gli altri utenti hanno acquistato anche...