€ 16.15€ 19.00
    Risparmi: € 2.85 (15%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Disponibilità immediata solo 1 pz.
Ordina entro 31 ore e 1 minuto e scegli spedizione espressa per riceverlo martedì 22 ottobre. Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Il bafometto

Il bafometto

di Pierre Klossowski


  • Editore: Adelphi
  • Collana: Biblioteca Adelphi
  • Traduttore: Girimonti Greco G.
  • Data di Pubblicazione: novembre 2017
  • EAN: 9788845932120
  • ISBN: 8845932125
  • Pagine: 187
  • Formato: brossura
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Tra le accuse infamanti rivolte ai Cavalieri Templari nel corso del processo a loro intentato dall'Inquisizione nei primi anni del Trecento c'erano quelle di sodomia, eresia e idolatria; veneravano, si disse (e li si costrinse a confessare sotto tortura), un idolo oscuramente legato alla tradizione gnostica e a pratiche alchemiche, nonché alla simbologia del Graal e al Femminino Sacro: il Bafometto. Da allora, questa figura alata e munita di corna, dai tratti somatici bestiali e androgini (il cui nome ha un'origine quanto mai incerta), è stata ripresa, usata e sfruttata da occultisti di ogni tipo e, come le storie dei Templari in genere, ha dato origine a una proliferante letteratura romanzesca. Agli antipodi di tutto ciò, Klossowski ci regala, con l'ultimo romanzo da lui scritto, un'opera che è un azzardo visionario, dove i personaggi, prima ancora di avere un nome, sono «soffi», ovvero potenze invisibili che occasionalmente diventano corpi tangibili e abitano un Medioevo fantasmatico - per poi spostarsi, con un capovolgimento del tutto inatteso, nel 1964, sulle rive della Senna, in una stanza destinata a strani rituali, dove li ritroviamo di nuovo sotto forma di «soffi». Ciò che avviene nel Bafometto è l'abbandono al mondo ridivenuto favola, dove il passato è intercambiabile con l'attuale - e dove forse la storia dei Templari è il massimo di attualità possibile. E c'è tutto il sulfureo universo klossowskiano, in cui si mescolano erotismo e sacralità, perversione e trascendenza: perché ciò che rende «stupefacente» l'opera di Klossowski, ha scritto Deleuze, è proprio «l'unità di teologia e pornografìa... qualcosa che chiamerei pornologia superiore».

I libri più venduti di Pierre Klossowski

Tutti i libri di Pierre Klossowski

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Il bafometto acquistano anche Ernst Jünger. Terrore e libertà di Maurizio Guerri € 17.28
Il bafometto
aggiungi
Ernst Jünger. Terrore e libertà
aggiungi
€ 33.43

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Il bafometto e condividi la tua opinione con altri utenti.


Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 1 recensione)

4Il bafometto, 14-02-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Parlerò di quest'opera ammetto che ne sono rimasto molto appagato. Però. La scrittura (o la traduzione?) non sono per nulla fluidi: sembra di leggere un'opera del '600, anche se è stato pubblicato nel 1965. Ma il soggetto mi ha sorpreso moltissimo; ambientato attorno al 1300, indugia in sorprendenti quanto nebulosi retroscena misticofantastici, mentre gli avvenimenti storici che dovrebbero stare in primo piano (la soppressione dell'ordine dei Templari) risultano giocoforza quisquilie a cui nessuno dei protagonisti sembra badare davvero.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti