€ 14.25€ 15.00
    Risparmi: € 0.75 (5%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Disponibilità immediata solo 1 pz.
Quantità:
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
L' azteco

L' azteco

di Gary Jennings


Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Questa è la storia di Mixtli l'Azteco e dell'ultima e più grande civiltà sorta in quella parte del pianeta che gli Aztechi chiamavano l'Unico Mondo.Nato povero e umile, Mixtli sale la scala sociale divenendo prima scriba e poi guerriero. Accumula una straordinaria fortuna con i commerci ed esplora il continente nord americano raggiungendone anche le regioni più remote. Al suo fianco assistiamo ai barbari massacri e alla gloria delle Guerre dei Fiori, allo splendore delle bandiere di piume che sventolano su Tecnochtìtlan, alla fiera dignità del popolo delle Nubi. Dalla sua voce apprendiamo storie perverse di sangue e passione fino all'arrivo di Hernán Cortés. Leggenda, storia, mistero, mito sono intrecciati in questo libro che contiene dieci, cento, mille romanzi.
Mixtli l’Azteco è un testimone del massimo splendore di una civiltà grandiosa e affascinante, destinata a disintegrarsi sotto l’urto feroce dei conquistatori spagnoli di Hernán Cortés. La sua avventurosa esistenza si intreccia a momenti cruciali nella storia dei Mexìca, come gli Aztechi chiamavano se stessi. Al suo fianco assistiamo ai barbari massacri e alla gloria delle Guerre dei Fiori, allo splendore delle bandiere di piume che sventolano sulla meravigliosa capitale Tenochtìtlan, alla fiera civiltà del popolo delle Nubi guidato da Motecuzòma, a storie perverse di sangue e passione, fino all’arrivo degli spagnoli, gli uomini bianchi simili a dei, capaci di spazzar via con le loro armi e le loro astuzie una gloriosa civiltà dalla storia secolare.

I libri più venduti di Gary Jennings

Tutti i libri di Gary Jennings

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano L' azteco acquistano anche Il sangue dell'azteco di Gary Jennings € 13.30
L' azteco
aggiungi
Il sangue dell'azteco
aggiungi
€ 27.55

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su L' azteco e condividi la tua opinione con altri utenti.


Voto medio del prodotto:  4 (4.4 di 5 su 7 recensioni)

5L'azteco, 05-07-2011, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Non fatevi spaventare dalla lunghezza! Questo libro mantieen tutto ciò che promette rivelandosi un'ottimo thriller archeologico. Un romanzo la cui mole è davvero impegnativa che però scorre una meraviglia. Bellissimi i personaggi, le atmosfere, la descrizione di questi luoghi e tempi così distanti.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Scoprire gli aztechi, 27-05-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Adoro la civiltà degli aztechi e la studio da autodidatta da diverso tempo, quindi non potevo farmi sfuggire l'occasione di leggere un romanzo sull'argomento! Sono davvero felice di averlo fatto perché nonostante la mole si legge velocemente e dopo le prime pagine si entra nel vivo della storia per non volerne più uscire. L'autore è riuscito a delineare benissimo una civiltà purtroppo scomparsa e a farci rivivere in parte la loro storia. Molto bello!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3L'Azteco, 11-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
L'ho letto quando ero al liceo e l'avevo trovato giustamente intrigante. Con gli anni ha perso un po del suo fascino. Rimane comunque consigliato a chi ama i gialli.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5L'azteco, 09-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Un romanzo la cui mole è davvero impegnativa che però scorre una meraviglia. Bellissimi i personaggi, le atmosfere, la descrizione di questi luoghi e tempi così distanti.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Non è un romanzo, è un universo!, 21-09-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo libro potrebbe essere citato come esempio magistrale del genere del romanzo storico.
Al suo interno sono racchiuse vicende storiche ed umane, arte, artigianato, religione, cucina, quotidianità e svariate usanze non solo degli Aztechi ma di buona parte delle popolazioni che abitavano il Messico a cavallo tra il XV ed il XVI secolo.
Non mancano inoltre descrizioni naturalistiche di questo meraviglioso paese.
La trama si sviluppa sulla durata di una vita e coinvolge un numero enorme di personaggi, il cui ruolo nell'intreccio è tutt'altro che univoco, quasi il protagonista incarnasse in sé stesso la parabola e tutte le sfaccettature del popolo azteco per rivelarle a poco a poco agli uomini e alle donne che incontra in quella che è l'ultima grande tragedia di una civiltà divenuta ormai leggenda.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su L' azteco (7)


Prodotti correlati

Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti