€ 9.00
Attualmente non disponibile, ma ordinabile (previsti 15/20 giorni lavorativi)
Effettua l'ordine e cominceremo subito la ricerca di questo prodotto. L'importo ti sarà addebitato solo al momento della spedizione.
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Autoritratto di un genio

Autoritratto di un genio

di Vincenzo Blanco


Attualmente non disponibile, ma ordinabile (previsti 15/20 giorni lavorativi)
  • Editore: Cicorivolta
  • Collana: Poetál
  • Data di Pubblicazione: 2008
  • EAN: 9788895106441
  • ISBN: 889510644X
  • Pagine: 80
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

«Ehi, tu che hai per le mani questo libro, se hai voglia di poesia di contrabbando, di quella vera, di quella che è difficile da trovare persino al mercato nero, beh, allora vieni qua, avvicinati, stammi a sentire: Vincenzo Blanco scrive di quello che vive, e parla come mangia, raschia pezzi di poesia grandi come oceani e disarmanti come la vita, l'amore, la morte. Non è la solita mezza calzetta che scrive fringuellate sentimentali da strapazzo. Ma tu non dirlo troppo in giro, va bene? Vincenzo sa quello che fa per il semplice motivo che non c'è niente di costruito in quello che butta giù nello stomaco e sulla carta. Nessuna differenza. Ma tu non fare la spia, mi raccomando. Le ispirazioni gli escono da sole come sangue da una vena, mi sono spiegato? Ecco cosa. E allora ci sono pezzi di roba sua qua dentro che li leggi e diventano tuoi, se vuoi, parte di te, di quello che sei, che fai e che ti succede, e ti accompagnano proprio come se fossero anche strada tua, tempo, gioia, dolore, sconfitta e rivalsa tua, mezza felicità e fuga». (Paolo West)


Ultimi prodotti visti