€ 15.60€ 19.50
    Risparmi: € 3.90 (20%)
Disponibilità immediata solo 1pz.
Ordina entro 16 ore e 55 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo martedì 26 giugno Scopri come
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Offerta realizzata in ottemperanza alla "Legge Levi" (27 luglio 2011, n. 128) che disciplina l'applicazione degli sconti sui libri in Italia, in particolare Art. 2, Comma 5, Lettera f.
Gli autori di abusi sessuali sui minori. Una proposta di trattamento territoriale

Gli autori di abusi sessuali sui minori. Una proposta di trattamento territoriale

di Jackie Craissati


Disponibilità immediata solo 1pz.

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Outlet libri

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Il volume affronta i problemi del trattamento cognitivo comportamentale degli aggressori sessuali posti in libertà vigilata. Il programma illustrato dall'Autrice fa parte del progetto Challenge, nato da un costruttivo incontro tra ufficiali della sorveglianza e psicologi clinici impegnati in ambito forense e attivato nell'area sud est di Londra. L'interesse del lavoro è legato al fatto che inquadramento diagnostico, trattamento e valutazione dei risultati coinvolge più figure professionali che lavorano nel “sociale” e non in carcere e con soggetti in libertà vigilata. Il trattamento, di tipo cognitivo comportamentale utilizza anche modelli di riferimento e di lettura del comportamento di derivazione psicoanalitica (in particolare i meccanismi di difesa), è condotto in gruppo, secondo regole ben stabilite, una chiara e rigorosa metodologia e un contratto in cui vengono ben esplicitati diritti e doveri dei partecipanti. Nel complesso il volume è una eloquente testimonianza che documenta il livello di sensibilità e l'impegno professionale e sociale con cui in altri paesi vengono messi in atto tentativi di recupero di una fascia difficilissima di soggetti per i quali è dimostrata l'inefficacia della semplicistica retribuzione penale.