€ 10.68€ 11.36
    Risparmi: € 0.68 (6%)
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Consegna prevista dopo Natale In ritardo con i regali? Scopri i nostri Buoni Regalo da stampare o da inviare per e-mail.
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Tra autonomia e responsabilità. Percorsi di bioetica

Tra autonomia e responsabilità. Percorsi di bioetica

di Marianna Gensabella Furnari


Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

La bioetica reca in sé due anime: la responsabilità e l'autonomia. Radicato nell'imperativo antico del rispetto del limite, il principio responsabilità è ridestato dalle nuove minacce che gravano sul futuro della terra e dell'uomo. Di contro, emerge il principio di autonomia, eredità dell'era moderna, vissuto, nella povertà del nostro tempo, come regola per risolvere le controversie morali. Considerati ciascuno per sé, i due princìpi mettono a rischio il loro comune presupposto, la libertà, o schiacciandola, o svuotandola di senso. È possibile che debbano essere ripensati insieme? Il lavoro parte dall'ipotesi che la libertà si salvi se i due princìpi vengono visti come linee non divergenti, ma intersecantesi: un rapporto dialettico che si dà all'interno del rispetto della vita, limite sia della responsabilità, che dell'autonomia. A partire da qui vengono ripensati i percorsi di diversi autori, Potter, Jonas, Engelhardt, Sgreccia, e nella seconda parte alcune questioni di bioetica: la fecondazione in vitro, il rapporto medico-paziente, la donazione degli organi.