€ 24.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro tornerà acquistabile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
L' attività discrezionale della pubblica amministrazione. Forme e limiti dell'esercizio del potere amministrativo

L' attività discrezionale della pubblica amministrazione. Forme e limiti dell'esercizio del potere amministrativo

di Luigi Levita


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Halley
  • Collana: Professionisti
  • Data di Pubblicazione: 2008
  • EAN: 9788875893125
  • ISBN: 8875893128
  • Pagine: 200
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Il libro esamina, con un approfondito scrutinio della giurisprudenza amministrativa e di legittimità, gli istituti di diritto sostanziale e processuale nei quali l'azione discrezionale dell'amministrazione pubblica ha modo di manifestarsi con maggiore intensità, specialmente in ragione delle recenti riforme che hanno capovolto l'originaria impostazione del procedimento amministrativo: una trattazione ad hoc è partitamente riservata al sindacato sulla discrezionalità tecnica, che conosce un duraturo successo giurisprudenziale principaliter sugli atti delle autorità amministrative indipendenti, organismi qualificati in notevole espansione e di perdurante interesse da parte degli studiosi. La compenetrazione dei poteri del giudice ordinario all'interno dell'azione amministrativa ha reso imprescindibile un ulteriore scrutinio sui controversi confini fra il potere giudiziario ed il potere esecutivo, oltre che su alcune fattispecie di reato, disegnate per gli appartenenti alla Pubblica Amministrazione, che tradiscono un intimo collegamento fra il diritto penale e l'ordinamento giuridico amministrativo.

Tutti i libri di Luigi Levita