€ 23.80€ 28.00
    Risparmi: € 4.20 (15%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Atlante del cinema italiano. Corpi, paesaggi, figure del contemporaneo

Atlante del cinema italiano. Corpi, paesaggi, figure del contemporaneo

di G. Canova, L. Farinotti (a cura di)


  • Editore: Garzanti
  • Collana: Saggi
  • A cura di: G. Canova, L. Farinotti
  • Data di Pubblicazione: dicembre 2011
  • EAN: 9788811741060
  • ISBN: 8811741068
  • Pagine: 394
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Questo "Atlante del cinema italiano", curato da Gianni Canova e Luisella Farinotti alla guida di una squadra di giovani studiosi, è un doppio viaggio. Ci guida alla scoperta di un paese affascinante e sorprendente, pieno di storie, immagini, personaggi: quello che ci raccontano i film italiani degli ultimi anni. Al tempo stesso quei paesaggi e quelle persone, con le loro vicende ora comiche ora tragiche, ci raccontano il nostro paese, nelle sue mille sfaccettature: come è cambiato e sta ancora cambiando. Ci permettono di individuare luoghi comuni e stereotipi: un'immagine dell'Italia e dei suoi abitanti che magari troviamo fastidiosa, ma non per questo è meno reale. Nella sua mappa, l'"Atlante del cinema italiano" posiziona oltre 400 pellicole, dai grandi successi dei film di Natale ai capolavori dei grandi registi, a pellicole più nascoste ma non meno rivelatrici. Attraversa le diverse classi sociali e le generazioni. Sonda il mondo del lavoro, con le nuove professioni e precarietà. Rivisita e interroga la storia e la politica, in particolare gli anni del terrorismo e la lotta contro la mafia e la criminalità organizzata. Si confronta con categorie consolidate, che alcuni film ribadiscono e altri mettono in discussione: la contrapposizione Nord-Sud, il rapporto città-provincia, il nodo dell'immigrazione. E con una serie di "Cartoline", individua figure che ritornano ossessivamente e apparizioni inattese.