€ 11.52€ 12.00
    Risparmi: € 0.48 (4%)
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
L' assistenza e la cura della persona anziana in Basilicata

L' assistenza e la cura della persona anziana in Basilicata

di G. Casaletto, P. Smaldone (a cura di)


Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
  • Editore: Ediesse
  • Collana: Materiali
  • A cura di: G. Casaletto, P. Smaldone
  • Data di Pubblicazione: agosto 2018
  • EAN: 9788823021471
  • ISBN: 8823021472
  • Pagine: 117
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Il rapporto tra anziani, giovani e risorse sociali e di finanza pubblica pone sfide e questioni che non possono essere intese senza un ripensamento dei tempi di vita. La classica partizione per cui c'è un tempo per il gioco e lo studio, uno per il lavoro ed uno per il meritato riposo segna oggi il passo e impone una revisione delle più tradizionali forme di protezione sociale. Il welfare va visto non più in chiave meramente compensativa, ma bensì nell'ottica di un rilancio verso il futuro, verso forme di solidarietà organizzata e molteplice, consapevole, che possano rappresentare un elemento di promozione rivolto ad una buona vecchiaia e ad un lavoro orientato alla cura e al benessere sociale per molti giovani. Il volume parte da un primo contributo di ricerca sul variegato mondo della cura agli anziani e dalle molteplici iniziative curate dallo SPI CGIL, cosicché una migliore conoscenza del settore relativo all'assistenza (dalle case di riposo al fondo per la non autosufficienza), le politiche in atto, le risorse molte volte insufficienti e le ipotesi di lavoro che lo SPI CGIL suggerisce da tempo possano rappresentare uno stimolo, anche in una regione come la Basilicata, per riqualificare l'intervento pubblico e rendere più dignitoso l'invecchiamento e più umana la cura.


Ultimi prodotti visti