€ 19.90
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 

Disponibile in altre edizioni:

Assassin's Creed. Fratellanza
€ 10.90 € 10.25
Disponibilità immediata
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Assassin's Creed. Fratellanza

Assassin's Creed. Fratellanza

di Oliver Bowden


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Sperling & Kupfer
  • Collana: Pandora
  • Traduttore: Deppisch M.
  • Data di Pubblicazione: febbraio 2011
  • EAN: 9788820050283
  • ISBN: 8820050285
  • Pagine: VIII-463
  • Formato: rilegato
Torna in una nuova avventura Ezio Auditore, l'eroe che in "Assassin's Creed. Rinascimento" ha raccolto l'eredità del Credo degli Assassini per battersi contro il malvagio Ordine dei Templari, controllato dalle potenti famiglie dei Borgia e dei Pazzi. Dopo l'incontro culminante nella Cripta, dove entità misteriose gli hanno dato il titolo di Profeta, Ezio ha abbandonato alla sua sorte il capo dell'Ordine, papa Alessandro VI, credendolo destinato a morte sicura. Il pontefice, però, non solo è sopravvissuto, ma ha anche passato il testimone ai figli Cesare e Lucrezia: un avido condottiero e un'avvelenatrice. Ora Roma, un tempo splendida e gloriosa, è in rovina. Sofferenza e degrado hanno invaso la Città Eterna, gli abitanti vivono nel terrore dello spietato clan. Cesare Borgia, più crudele e pericoloso persino di suo padre, non si fermerà finché non avrà tutta l'Italia nelle sue mani, ed Ezio è chiamato a contrastarlo. Ma il maestro degli Assassini non può agire da solo, deve lasciarsi guidare dalla saggezza di preziosi alleati, e soprattutto radunare attorno a sé la sua fratellanza: solo così potrà colpire al cuore un nemico tanto subdolo e radicato. L'impresa lo porterà a misurarsi con i propri limiti, ma anche con avversari imprevedibili, perché il tradimento e la cospirazione allignano ovunque, persino tra le file della sua stessa confraternita... Basato sul videogame "Assasin's Creed. Brotherhood", un libro con il ritmo di un thriller e l'ambientazione del romanzo storico.

Note su Oliver Bowden

Oliver Bowden è lo pseudonimo utilizzato dallo scrittore britannico Anton Gill, nato nel 1948 a Ilford, un centro urbano a nord di Londra. Figlio di padre tedesco e madre inglese, Gill è cresciuto a Londra e ha frequentato la Chigwell School e il Clare College di Cambridge. E’ uno scrittore professionista dal 1984 e ha pubblicato più di 35 opere. oltre ad Olivero Bowden, Anton Gill utilizza altri due pseudonimi: Antony Cutler e Ray Evans. Prima di dedicarsi a tempo pieno alla scrittura, ha lavorato in teatro, in particolare presso il Royal Court Theatre di Londra, per l'Arts Council e, per la televisione, alla BBC e alla TV-am. Nelle sue opere ha trattato diversi tipi di argomenti, pur concentrandosi prevalentemente sui romanzi storici. Alterna fiction, non-fiction e biografie. Sotto lo pseudonimo di Oliver Bowden ha scritto “Assassin's Creed: Renaissance”, “Assassin's Creed: Brotherhood”, “Assassin's Creed: The Secret Crusade”, “Assassin's Creed: Revelations” e “Assassin's Creed: Forsaken”. I titoli della serie Assassin’s Creed hanno avuto molto seguito tra I più giovani in quanto sono ambientati nello stesso universo di un videogame molto popolare. È sposato con l'attrice Campi Marji e divide il suo tempo tra Londra e Parigi.
 

Voto medio del prodotto:  3.0 (3 di 5 su 6 recensioni)

3.0Piacevole, 08-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Fratellanza è un testo abbastanza scorrevole e immediato, che però non colpisce per la mancanza di un vero effetto sorpresa, o per lo meno non colpisce chi ha già avuto modo di poter seguire le avventure degli assassini su consle prima ancora di poter provare il formateo libresco. SIcuramente piacevole ma non troppo innovativo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Piacevole, 07-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Rispetto al precedente l'ho trovato nettamente migliore. Ha una trama abbastanza scorrevole e affascinante anche se non si può certamente gridare che sia un capolavoro della narrativa. Sono infatti rari secondo il mio punto di vista i romanzi trasposti dai videogiochi ad essere riusciti in pieno. Questo non lo è!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Piacevole, 06-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un giallo storio molto avvincente e immediato. Assassin's creed - Fratellanza è una valida trasposizione del famoso videogioco targato per console. La scrittura è molto avvincente e il ritmo decisamente dinamico, capace di trasportarti fin dentro la lettura. Non è per nulla scontata o banale, quindi mi sento di consigliarlo!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Piacevole, 04-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un giallo affatto malvagio che si mostra ineteressante fin dall'inizio della lettura, con uno stile descrittivo e narrativo molto intrigante e asciutto, dunque immediato e capace di coinvolgere il lettore. La trama è interessante anche se manca di tensione narrativa per cui si mantiene a tratti piatta e lineare.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Piacevole, 02-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro decisamente immediato ma che a mio avviso manca molto dal poter essere definito THRILLER STORICO. Infatti, per quanto avvincente possa risultare agli occhi di un lettore che ha già giocato ASSASSIN'S CREED su console, il titolo manca di spessore narrativo, per cui è sì piacevole ma poco dinamico nella struttura.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Thriller storico, 21-07-2011, ritenuta utile da 2 utenti su 3
di - leggi tutte le sue recensioni
Libro dedicato a chi è appassionato di videogame (e non solo) . Appartenente al filone del thriller storico, si presenta come un romanzo ben scritto, ricco di suspance e cura dei particolari. Oliver Bowden da dato il meglio di sè costruendo un personaggio unico nel suo genere al quale il lettore non potrà fare a meno di affezionarsi
Ritieni utile questa recensione? SI NO