€ 19.20€ 24.00
    Risparmi: € 4.80 (20%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibilità immediata solo 1 pz.
Ordina entro 19 ore e 1 minuto e scegli spedizione espressa per riceverlo venerdì 27 novembre. Scopri come
Offerta realizzata in ottemperanza alla Legge n. 128 del 27/07/2011 (Art. 2, Comma 5, Lettera f) poi modificata dalla Legge n. 15 del 13/02/2020

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Ascesa e caduta dei dinosauri. La vera storia di un mondo perduto. Con ebook

Ascesa e caduta dei dinosauri. La vera storia di un mondo perduto. Con ebook

di Steve Brusatte


  • Editore: UTET
  • Traduttori: Fusari L., Prencipe S.
  • Data di Pubblicazione: novembre 2018
  • EAN: 9788851166168
  • ISBN: 8851166161
  • Pagine: 366
  • Formato: prodotto in più parti di diverso formato

PromozionePromozione Outlet libri
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

C'è stato un momento in cui i giganteschi rettili preistorici sono tornati in vita, lasciando la penombra dei musei di scienze naturali per andare alla conquista del mondo. Era il 1993, l'anno in cui uscì al cinema Jurassic Park. Da lì, un numero incalcolabile di bambini giurò che da grande sarebbe diventato un paleontologo; Steve Brusatte era uno di loro e oggi, a poco più di trent'anni, ha già scoperto quindici nuove specie di dinosauri ed è uno dei paleontologi più carismatici e influenti. "Ascesa e caduta dei dinosauri" è il frutto di anni di ricerche, innovazioni tecnologiche e intuizioni geniali: dalla comparsa dei primi proto-dinosauri, non più grossi di un gatto domestico, all'affermazione dei giganteschi sauropodi, fino all'estinzione di massa del Cretaceo, Brusatte ci mostra come questi animali straordinari siano lontanissimi dallo stereotipo del colosso goffo e incapace di adattarsi alle trasformazioni del nostro pianeta. In realtà, i dinosauri furono un successo dell'evoluzione. Per un tempo lunghissimo prosperarono, mutando di pari passo con l'ambiente, tra fiumi di lava e piogge di asteroidi, continenti alla deriva ed escursioni termiche vertiginose. Alcuni di loro diventarono enormi e terrificanti - ma i tirannosauri ci misero 80 milioni di anni per arrivare al vertice della catena alimentare - altri adottarono soluzioni più sofisticate. Alla fine i più adatti trasformarono le piume che li ricoprivano in ali e divennero gli antenati degli odierni uccelli, salvandosi dal cataclisma che aprì la strada all'era dei mammiferi. Ma Brusatte non si limita a consegnarci una nuova, rivoluzionaria storia di questo mondo perduto: controcanto alle alterne fortune dei dinosauri sono le sue avventure di paleontologo, la storia di quel sogno che l'ha portato a caccia di fossili dalla Scozia alla Cina, dai deserti dell'Argentina alle terre desolate dell'Alaska. Conosciamo così scienziati hippie, professori-cowboy che vanno alla Guerra delle Ossa, fanatici collezionisti cinesi, speleologi transilvani, esperti di tracce fossili, programmatori nerd... Tutto un esercito di sognatori come lui, convinti che studiare i dinosauri sia importante ora più che mai, oggi che l'animale dominante sulla Terra, l'uomo, ha innescato un cambiamento climatico che prepara forse la prossima grande estinzione.

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Ascesa e caduta dei dinosauri. La vera storia di un mondo perduto. Con ebook acquistano anche Svastica. Simbolo sacro universale di Costanza Bondi € 16.91
Ascesa e caduta dei dinosauri. La vera storia di un mondo perduto. Con ebook
aggiungi
Svastica. Simbolo sacro universale
aggiungi
€ 36.11

Voto medio del prodotto:  5 (5 di 5 su 1 recensione)

5Paleontologia, che passione., 27-04-2020
di - leggi tutte le sue recensioni
La storia delluomo sulla Terra attraversa un periodo di poche decina di migliaia di anni ed è giustamente studiata e raccontata con ogni possibile dettaglio, in realtà limitatamente al periodo più recente, quello che copre poche migliaia di anni: tale è infatti la durata del dominio dei nostri simili sul pianeta. I Dinosauri sono stati gli incontrastati dominatori del pianeta per qualcosa come 160 milioni di anni e, anche se non hanno certo costruito autostrade o cattedrali, hanno avuto modo di attraversare processi evolutivi che li hanno portati ad un costante equilibrio con sé stessi e con il pianeta che abitavano, nonostante le mutazioni e gli sconvolgimenti di questo attraverso il tempo. Non hanno potuto sopportare una catastrofe naturale di proporzioni inimmaginabili, e solo a causa di questa il loro regno ha avuto fine, così come da un'altra catastrofe esso aveva avuto inizio. Brusatte ci conduce attraverso l'era dei dinosauri, corrispondente a più ere geologiche della storia della Terra, con la passione che, unita a eccezionale capacità di analisi, lo hanno portato a divenire, da adolescente innamorato della storia dei Dinosauri, a una delle più giovani ed eminenti autorità mondiali nel campo della Paleontologia. E sa come trasmettere la sua passione ai suoi studenti come ai suoi lettori, raccontando, parallelamente alla storia dei Dinosauri, quella delle mutazioni del nostro Pianeta attraverso ere che hanno avuto come unità di durata il milione di anni, e anche la storia delle scoperte dei fossili e delle deduzioni che, con metodi sempre più scientifici e sofisticati, hanno portato la Paleontologia a fare un quadro sempre più preciso di realtà di cui che nessun umano ha mai potuto assistere, raccontando le imprese sue e di altri scienziati di tutto il mondo la cui storia è spesso simile alla sua. Il racconto che Brusatte fa è talmente coinvolgente che solo quando si legge il capitolo finale dedicato alla citazioni delle fonti, ci si rende conto dell'enorme ed accuratissimo lavoro di sintesi che ne sta alla base.
Ritieni utile questa recensione? SI NO