€ 9.50€ 10.00
    Risparmi: € 0.50 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
L' arte di trattare le donne

L' arte di trattare le donne

di Arthur Schopenhauer


  • Editore: Adelphi
  • Collana: Piccola biblioteca Adelphi
  • Edizione: 9
  • A cura di: F. Volpi
  • Data di Pubblicazione: novembre 2000
  • EAN: 9788845915765
  • ISBN: 884591576X
  • Pagine: 102
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Fin dai tempi antichi, come insegna il caso di Socrate e Santippe, il rapporto tra il filosofo e le donne è stato conflittuale. Talché, se ripercorriamo la lunga storia di questo conflitto, ne ricaviamo l'impressione che la filosofia sia una faccenda prettamente maschile. La necessità di estirpare siffatto pregiudizio si impone con le grandi figure dell'Illuminismo e del Romanticismo, quando prende avvio quella che sarà l'emancipazione della donna. Scottato dall'esperienza patita in casa con la madre, Schopenhauer avverte con lungimirante intuito l'incombente pericolo, e oppone resitstenza. Leva quindi la sua voce impertinente per mettere in guardia il sesso maschile dalle suadenti insidie e dai pericoli che riserva il rapporto con le donne.

Tutti i libri di Arthur Schopenhauer

Acquistali insieme

L' arte di trattare le donne
aggiungi
La forma tangibile. La nozione di organismo nell'opera di Louis I. Kahn dalla svolta di Roma al progetto di Venezia
aggiungi
€ 42.50

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.5 di 5 su 2 recensioni)

3Attenti all'amore!, 25-06-2015
di - leggi tutte le sue recensioni
"L'amore è il male. Codesto turbamento che vi rapisce, codesta serietà e codesto silenzio sono una meditazione del genio della specie". Così scrive Arthur Schopenhauer in uno dei brevi articoli di questa raccolta che, neanche a dirlo, si incentra sulla personale visione del filosofo tedesco riguardo la donna e il suo ruolo nella società.
Lo scritto è breve (si legge benissimo in una o due ore) e per certi versi comico, se paragonato alla società contemporanea. A difesa della misoginia di Schopenhauer viene Franco Volpi che, nelle note introduttive, spiega il difficile rapporto del filosofo con il sesso femminile a partire dalla relazione complessa che aveva con la madre.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4L'arte di trattare le donne, 01-10-2010, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
L'irriverente, lucido e brillante Schopenhauer... è appunto sfogliando questi sciocchi libretti di citazioni che cominciai ad ammirare l'uomo, prima del filosofo. Oggi per me Schopenhauer è il Filosofo.
"La mia metafisica dell'amore sessuale è una perla."
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti