€ 13.16€ 14.00
    Risparmi: € 0.84 (6%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
L' arte del romanzo; saggio

L' arte del romanzo; saggio

di Milan Kundera


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Adelphi
  • Collana: Piccola biblioteca Adelphi
  • Edizione: 11
  • Traduttore: Marchi E.
  • Data di Pubblicazione: febbraio 1988
  • EAN: 9788845902789
  • ISBN: 8845902781
  • Pagine: 228
  • Formato: brossura

I libri più venduti di Milan Kundera

Tutti i libri di Milan Kundera

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano L' arte del romanzo; saggio acquistano anche Ausmerzen. Vite indegne di essere vissute di Marco Paolini € 11.28
L' arte del romanzo; saggio
aggiungi
Ausmerzen. Vite indegne di essere vissute
aggiungi
€ 24.44

Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 3 recensioni)

4.0Il romanzo è un'arte, 18-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Kundera si conferma anche come saggista. Qui raggruppa sette scritti sparsi dove analizza la sua idea di romanzo, anche sotto forma di articolo di giornale. L'arte "polimorfa" per eccellenza, è esaminata con riferimenti tra gli altri a Cervantes, Broch, Tolstoj, Balzac, Musil, ecc. Opera dove tutto si fa leggero, perché scritto soprattutto con passione da un scrittore che ci racconta dei suoi maestri.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0La storia e le ragioni filosofiche del romanzo, 18-04-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Nell'ambito di sette testi connessi tra loro dall'intento saggistico del volume, l'autore coglie la possibilità di fare, anche se non certo in maniera sistematica (poiché ammette che il libro è "la confessione di uno che fa della pratica") il punto sulla storia del romanzo, che egli fa iniziare con Cervantes, e sulle radici eminentemente europee (superando un concetto geografico dell'aggettivo) della forma romanzo, "arte nata come eco della risata di Dio". Affronta poi alcune questioni filosofiche e formali, la centralità delle parole chiave nonché l'importanza della traduzione per un autore che, come lui, non aveva la possibilità di un pubblico che lo potesse leggere in ceco.
Ci dà anche la possibilità di addentrarci nelle sue letture e preferenze: Cervantes stesso, Broch, Kafka, Tolstoj, Hasek...
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0L'arte del romanzo, 04-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
In questa trilogia Kundera da veramente il meglio di sé stesso!
Meglio ancora che nei suoi ultimi romanzi...
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti