€ 11.28€ 12.00
    Risparmi: € 0.72 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

L' arcobaleno della gravità
€ 22.00 € 11.00
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
L' arcobaleno della gravità

L' arcobaleno della gravità

di Thomas Pynchon


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

Trama del libro

Nell'Inghilterra della seconda guerra mondiale, minacciata dai missili V2, il tenente americano Tyrone Slothrop è dotato di una facoltà tutta particolare: avverte in anticipo la caduta dei razzi grazie all'eccitazione sessuale. Per questa prerogativa viene tenuto sotto controllo dai servizi segreti e dagli scienziati. Avvertendo che contro di lui si sta architettando qualcosa fugge da Londra. Il libro, parabola sulla guerra e la tecnologia, racchiude un profondo significato filosofico ed esistenziale.

I libri più venduti di Thomas Pynchon:

Tutti i libri di Thomas Pynchon

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano L' arcobaleno della gravità acquistano anche Sabbie arabe di Wilfred Thesiger € 9.50
L' arcobaleno della gravità
aggiungi
Sabbie arabe
aggiungi
€ 20.78

Voto medio del prodotto:  5.0 (4.9 di 5 su 7 recensioni)

5.0Tra i capolavori del geniale Pynchon, 12-02-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Chi conosce l'opera di Pynchon una recensione risulterà banale. Per questo consiglio vivamente la lettura di questo romanzo, in particolare, a chi conosce poco o per niente il lavoro e la storia di questo autore: geniale, intricato, divertente. Non fornisce soluzioni ma provoca una crescente (e sanissima) spirale di dubbi e problematizzazioni della realtà.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0L'arcobaleno della gravità, 23-07-2011, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Summa dell'arte pynchoniana, universalmente riconosciuto come il suo capolavoro. Difficile da seguire, in alcuni punti non riesci a scorgerne la fine e ti scoraggi, ma arrivare alla fine lascia una certa soddisfazione.
Certamente alcune letture precedenti mi sono state molto utili (Sulla Strada, Rumore Bianco, V, Pasto Nudo) , come risultano utili anche alcune nozioni tecniche varie, statistiche e di tedesco.
Totale perché ci si mette tanto a leggerlo, e proprio per questo finisce per assorbire il lettore e ciò che lo circonda "fuori" dal libro. E poi perché dentro c'è (quasi) tutto, compreso V. Stesso.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0L'arcobaleno della gravità, 15-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Il romanzo che fece entrare Pynchon nell'olimpo dei grandi scrittori. Detto semplicemente: la seconda guerra mondiale è stato un evento immenso. Dopo sessant'anni dalla conclusione ancora non ci abbiamo capito tutto, anche perché c'è un forte interesse politico a raccontarla come fa comodo ai potenti di oggi (se uno da retta a Spielberg l'hanno vinta gli americani da soli con lo sbarco di Normandia... Sì, e Cappuccetto Rosso, e Zorro!). A quest'evento complesso, labirintico, folle, che ancora oggi raccontiamo a pezzi e bocconi e tra mille contraddizioni, corrisponde questo romanzo complesso, labirintico, folle, pieno di contraddizioni e di trabocchetti. Un romanzo che è come un ottovolante narrativo: inutile resistere, devi lasciarti andare e goderti il viaggio. Anche se ti fa venire le vertigini e il mal di mare. Perché è uno di quei rari libri in grado di trasformare il lettore. E aggiungo: forse il libro non parla solo della seconda guerra mondiale, ma di tutto quello che è venuto dopo. Me e te inclusi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0L'arcobaleno della gravità, 30-03-2011, ritenuta utile da 3 utenti su 3
di - leggi tutte le sue recensioni
In Italia sarebbe impossibile da immaginare questo romanzo! Un libro che non si legge d'un fiato, che ti sfida continuamente a rimettere insieme le fila di una storia, anzi di tantissime storie, che si dipanano in modo non lineare fra decine, se non centinaia, di personaggi. Peccato che Pynchon sia ancora così poco conosciuto in Italia...
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0il 20 ° secolo secondo Pynchon, 10-08-2010, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Romanzo assurdo e disarticolato ma, forse, una delle maggiori opere del '900. Una carrelata incredibile di personaggi in una Londra investita ma non distrutta dai razzi tedeschi. Estremamente lungo ma, nella sua complessità, scorrevole.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su L' arcobaleno della gravità (7)


Altri utenti hanno acquistato anche:

Ultimi prodotti visti