€ 17.86€ 19.00
    Risparmi: € 1.14 (6%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

Anime di vetro. Falene per il commissario Ricciardi
€ 14.50 € 12.32
Disponibilità immediata
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Anime di vetro. Falene per il commissario Ricciardi

Anime di vetro. Falene per il commissario Ricciardi

di Maurizio De Giovanni


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

C'è la morte nell'anima di Luigi Alfredo Ricciardi. Imprigionato nel guscio della solitudine più completa, che non permette a nessuno di intaccare, è sulla soglia della disperazione. All'ottavo appuntamento con i lettori del commissario dagli occhi verdi, più che mai protagonista in una indagine dove tutto è anomalo, Maurizio de Giovanni ci regala la meraviglia di un romanzo in cui le anime di ciascuno si rivelano fatte di vetro: facili a rompersi in mille pezzi, lasciano trasparire la fiamma che affascina e talvolta danna, e occorre allora il sacrificio della rinuncia, che può apparire incomprensibile ed esporre alla vendetta. Prende così forma un congegno narrativo misteriosamente delicato e struggente, vertiginoso e semplice, che spinge Ricciardi su strade rischiose. E lo costringe a fare i conti con sé stesso e i propri sentimenti. Mentre le pagine sembrano assumere la voce di una delle più celebri canzoni partenopee, per carpirne il più nascosto segreto.
Il commissario Ricciardi è tornato, bruciacchiato dalle passioni e dagli ardori che gli procurano le femmine. Anime di vetro di Maurizio De Giovanni è un nuovo appassionato episodio che vede il celebre e già amato investigatore napoletano alle prese con un altro caso e soprattutto con un altro sconquasso del cuore. Siamo nel capoluogo partenopeo degli anni Trenta e Ricciardi se ne sta beatamente seduto a leggersi il giornale quando un vero e proprio sobbalzo lo colpisce dritto in mezzo allo stomaco: ha visto la donna più bella ed elegante del mondo. E’ Bianca, una misteriosa e aristocratica donna che si rivolge al commissario perché faccia di tutto per scagionare suo marito, accusato di un terribile omicidio e perché il sapiente Ricciardi possa scoprire la verità. L’equilibrio sentimentale, già precario, del nostro investigatore è destinato così a saltare del tutto e a farlo catapultare anima e cuore in questo intricato caso, che tenta di risolvere più per ormone che per senso della giustizia. Ma può davvero fidarsi di Bianca e quello che lei gli racconta è l’assoluta verità o una mezza bugia? Il commissario è abituato ad avere a che fare con i misteri, con le menzogne, ma quando Bianca lo guarda con quel suo modo di fare misterioso e seducente gli sembra proprio di non capire più niente. In una carrellata di incredibili personaggi femminili che infestano positivamente le notti e le giornate di Ricciardi, Maurizio De Giovanni dà vita ad un nuovo romanzo dalla trama imprevedibile e avvincente in cui nulla può essere dato per scontato. Il tutto con un sottofondo musicale della grande tradizione napoletana, come Palomma’e notte.

Tutti i libri di Maurizio De Giovanni

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Anime di vetro. Falene per il commissario Ricciardi acquistano anche Serenata senza nome. Notturno per il commissario Ricciardi di Maurizio De Giovanni € 17.10
Anime di vetro. Falene per il commissario Ricciardi
aggiungi
Serenata senza nome. Notturno per il commissario Ricciardi
aggiungi
€ 34.96

Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 2 recensioni)

4Perfetto, 03-08-2016
di - leggi tutte le sue recensioni
Mi piace veramente tantissimo Maurizio de Giovanni e quando comincio a leggere un suo libro non posso fermarmi; mi piace quello che imparo sulla città di Napoli, sui rapporti sociali. I personaggi mi fanno ridere, soprattutto Maione che sembra essere una brava persona. Ho letto questo libro e anche un altro (quasi 1000 pagine) in una settimana.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4La donna giusta, 08-09-2015, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Quale sarà la donna giusta? Forse è quella che non hai o non puoi avere. De Giovanni scrive bene nel suo stile consueto, quello stile che gli ha dato fama ed onori, semplice ma penetrante, che scava nei limiti dei sentimenti. Il suo personaggio, il commissario Ricciardi, risulta sempre più tormentato ed ossessionato dal suo dono. Ma questa volta l'indagine passa in secondo piano, sono le donne le vere protagoniste, nel bene e nel male. Non se ne accorge, ma lo tormentano, tentano tutte di averlo e lo mandano in confusione. Maione, il suo fido vice, resta in disparte, perde la scena, le donne come le falene sono le protagoniste. Molto romantico, libro quasi femmineo, non noir, non giallo, godibile se preso nel verso giusto. Come le donne, del resto.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Ultimi prodotti visti