€ 11.05€ 13.00
    Risparmi: € 1.95 (15%)
Disponibilità immediata

Disponibile in altre edizioni:

L' amore che ti meriti
L' amore che ti meriti(2014 - brossura)
€ 18.00 € 15.30
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
L' amore che ti meriti
L' amore che ti meriti(2014 - rilegato)
€ 15.00 € 12.75
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
L' amore che ti meriti

L' amore che ti meriti

di Daria Bignardi


Disponibilità immediata

Trama del libro

Come può l'amore essere insieme la forza più creatrice e più distruttrice? Cosa siamo disposti a perdere per l'amore, cosa siamo disposti a mettere in gioco? È possibile che la completa felicità si riveli solo nella assoluta infelicità? A Ferrara, Alma e Maio, due fratelli adolescenti, vivono in una reciproca, incantata dipendenza. La loro famiglia è molto unita. La scuola è finita, l'estate inizia. Alma e Maio non lo sanno, di essere felici. Per Alma è un gioco quando propone al fratello di provare l'eroina. Una sola volta, l'ultima sera di libertà prima di raggiungere i genitori per le vacanze. Ma mentre lei passa indenne attraverso il veleno, Maio resta segnato. E un giorno scompare. Bologna, trent'anni dopo. Antonia che tutti chiamano Toni, è l'unica figlia di Alma. Vive con Leo, commissario di polizia conosciuto durante un sopralluogo per i gialli che scrive. Ignora tutto di Maio, la madre non le ha mai raccontato nulla: forse per proteggerla o forse troppo grande è il senso di colpa. Quando Alma viene a sapere che Antonia aspetta il suo primo figlio, non riesce più a mantenere il silenzio di cui si è fatta scudo. Toni si misura con una vertigine improvvisa: che cosa può fare di fronte a un segreto che ha cancellato ogni traccia del passato di sua madre, e quindi anche del proprio? Toni torna a Ferrara per cercare Maio. E nell'inchiesta su Maio si riflette il gioco delle generazioni, la cifra degli anni bui a cavallo tra Settanta e Ottanta, fino al destino stesso di Antonia. Come si fa a meritarsi l'amore?

I libri più venduti di Daria Bignardi

Tutti i libri di Daria Bignardi

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano L' amore che ti meriti acquistano anche Se ti trovi in pericolo di Harlan Coben € 9.40
L' amore che ti meriti
aggiungi
Se ti trovi in pericolo
aggiungi
€ 20.45

Voto medio del prodotto:  5.0 (5 di 5 su 2 recensioni)

5.0Una storia di famiglia, 29-06-2015
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo è il quarto romanzo di Daria Bignardi, e come gli altri non delude. Questa volta l'autrice racconta la storia di una famiglia, partendo da due fratelli, Alma e Maio, che durante l'adolescenza decidono di provare l'eroina. All'inizio lo fanno per gioco ma Alma, che ha proposto la cosa, non subisce conseguenze, mentre Maio ne rimane coinvolto e entra nel tunnel della dipendenza, fino a sparire. Alma crescerà e avrà una figlia, ma negli anni dovrà sempre convivere con il senso di colpa, finché non racconterà tutto alla figlia, che deciderà di risolvere il giallo di Maio.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Splendido libro, divorato in una notte insonne , 08-10-2014, ritenuta utile da 14 utenti su 17
di - leggi tutte le sue recensioni
Mi hanno chiesto in tanti di raccontare la trama di questo libro. Incredibilmente, mi sono accorto che ogni volta il mio racconto è stato diverso, nell'incipit, nella cronologia dei fatti, nella descrizione dei personaggi, nell'importanza data ai singoli avvenimenti, nell'interpretazione di quanto accaduto e nel mio commento al finale.
Mi sono chiesto come poteva essere, e in effetti la soluzione è semplice: in questo libro ci sono tanti libri, meravigliosamente incastrati.
Da un lato, questo libro può essere considerato un giallo: l'indagine appassionante di Antonia alla scoperta del segreto che si nasconde dietro la scomparsa, trent'anni prima, di Maio, è infatti condotta da una scrittrice di romanzi polizieschi, compagna di un commissario e aiutata nelle ricerche da un poliziotto. Poi, però, in questo libro c'è anche il racconto emozionante di un grande dolore, che invece di compattare una famiglia apparentemente unita la sgretola, innescando una catena infinita di tragedie e altri dolori, che culminano in un inguaribile senso di colpa, destinato a durare una vita intera. «Mi sono chiesta tante volte perché di fronte a un dramma certe famiglie si disintegrano e altre no. Perché alcuni hanno la forza di accettare, superare, e altri non riescono a reagire». E c'è, infine, anche la storia di tanti amori: quello fraterno fra Alma e Maio, sfociato in dramma, che fa da perno a tutto il racconto; quello fra Alma e Franco, nato dalla disperazione e dalla voglia di iniziare una nuova vita della ventenne Alma, ma tenuto insieme dalla pazienza e dalla capacità di sopportare di Franco, uomo saggio e più vecchio di vent'anni; quello fra Antonia e Leo, messo in pericolo da alcune tentazioni, nonostante stia per nascere un figlio; quello fra Maio e Michela, che si rivelerà fondamentale nella soluzione del giallo della scomparsa.
È bellissimo il confronto fra due città: Bologna, in cui Alma fugge a vent'anni, e Ferrara, città ripudiata per cercare inutilmente di allontanare il rimorso, riscoperta solo trent'anni dopo con gli occhi della figlia Antonia, a cui Alma racconta finalmente il terribile segreto.
Questo racconto è condotto su due piani di narrazione che si incrociano definitivamente solo nelle ultime pagine del libro; da una parte c'è il racconto di Alma, che vive soprattutto nel ricordo di un passato in cui non sapeva di essere felice eppure lo era, e quello di Antonia, ambientato nel presente, che descrive la ricerca di una verità rimasta nascosta per troppo tempo.
E infine il libro è una guida romantica e piena di poesia che ti porta, pagina dopo pagina, a scoprire tutti gli angoli di una Ferrara silenziosa e fuori dal tempo ma al tempo stesso bellissima, avvolgente e indimenticabile.
Antonia, mentre si avvicina alla soluzione del giallo, descrive ogni piccolo particolare di una città unica e, alla fine del libro, la sensazione è quella di poter girare lungo le strade e le piazze di Ferrara riconoscendo i luoghi del racconto. Alma, Maio e Antonia sono i protagonisti del libro, ma la quarta protagonista è sicuramente Ferrara, che forse un giorno vedrà un ritorno a casa di Alma dopo tanti anni, che probabilmente ha stregato per sempre Antonia, travolta in pochissimi giorni dall'incanto dei luoghi e che sicuramente è stata riscoperta dall'autrice, che con questo libro ha firmato una splendida e indimenticabile dichiarazione d'amore alla propria città.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Altri utenti hanno acquistato anche

Ultimi prodotti visti