€ 10.20€ 12.00
    Risparmi: € 1.80 (15%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
L' amore in bocca. Canzoni sconce e malinconiche

L' amore in bocca. Canzoni sconce e malinconiche

di Marco Rossari


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Fernandel
  • Data di Pubblicazione: giugno 2007
  • EAN: 9788887433913
  • ISBN: 8887433917
  • Pagine: 128
  • Formato: rilegato

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Cosa si trova scritto sulla schiena dell'amata, quando si uniscono i suoi nei? Perché i calzini sono i migliori amici degli amanti? È vero che si perde la faccia non appena si perde la testa? È possibile impiccarsi a una cavigliera? Questi e altri interrogativi trovano posto in un libro scoppiettante, frutto di una lunga stagione di performance dal vivo e nato dalla viva voce del protagonista. Sconcio quanto Bukowski ma anche dolce, Marco Rossari accompagna il lettore in questo romanzo in versi, versacci e versetti, alla scoperta di un pianeta crudo e tenero dove si canta l'amore in bocca.

I libri più venduti di Marco Rossari

Tutti i libri di Marco Rossari

Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 1 recensione)

4L'ho odiato a prima vista, 28-03-2018
di - leggi tutte le sue recensioni
Sì, proprio così, non ne ho potuto fare a meno: mi sono trovato tra le mani il libro nella libreria della stazione a Roma, non lo cercavo, né immaginavo esistesse nulla de (l) genere: "Il mio sogno è addormentarmi mentre scopiamo/scopare così bene/farlo così piano/da restare avvinti uniti e caldi e vinti/nel sonno dove scivoliamo". Così, più o meno a memoria, fa una di queste incredibili poesie che mostrano ad un incauto lettore quanto più ampi siano i confini di detta categoria rispetto a quanto noi, italiani medi, ne sapessimo. Questo "giovane" del 1972 - chi scrive è del 71 - ha davvero una penna arguta, e la cosa emerge evidente anche in altri suoi scritti, ma in questo genere di scanzonato verso sembrerebbe tra le cose migliori che la sua generazione sia riuscita ad esprimere. Non ho un figlio ma, lo avessi, m'interesserebbe molto fargli incontrare più o meno casualmente questo genere di speculazione letteraria illusoriamente minore.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Ultimi prodotti visti