€ 9.40€ 10.00
    Risparmi: € 0.60 (6%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Amok

Amok

di Stefan Zweig


  • Editore: Adelphi
  • Collana: Piccola biblioteca Adelphi
  • Edizione: 3
  • Traduttore: Picco E.
  • Data di Pubblicazione: aprile 2004
  • EAN: 9788845918575
  • ISBN: 8845918572
  • Pagine: 105
  • Formato: brossura
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Amok è una parola malese che indica una "follia rabbiosa, una specie di idrofobia umana... un accesso di monomania omicida, insensata, non paragonabile a nessun'altra intossicazione alcolica". Lo sa bene il protagonista di questa novella, un medico dai tanti conti in sospeso: con la giustizia, con la professione, con la propria vita ormai annientata. In una confessione simile a un delirio, racconta di un mondo febbrile dove si scontrano la dispotica imperiosità di una donna, convinta che tutto si compri con il denaro, e la divorante passione di un uomo cui i tropici e la solitudine hanno sviato la mente e i sensi.

I libri più venduti di Stefan Zweig

Tutti i libri di Stefan Zweig

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Amok acquistano anche Lettera di una sconosciuta di Stefan Zweig € 9.40
Amok
aggiungi
Lettera di una sconosciuta
aggiungi
€ 18.80

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Amok e condividi la tua opinione con altri utenti.


Voto medio del prodotto:  3.5 (3.7 di 5 su 3 recensioni)

2Non mi è piaciuto, 25-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un racconto di cui ricordo solo che mi era piaciuto molto, ma avendolo letto in un periodo della vita dove cercavo di annegare nelle parole e nei rumori senza porre alcuna attenzione al loro significato, di questo bel libro non so più nulla. L'avevo acquistato perché mi intrigava la follia rabbiosa racchiusa nella parola Amok, follia di cui credevo di essere a mia volta posseduto. Peccato.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Amok..., 14-02-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Ah le donne, le donne. Che sciagura. Mi appresto a parlare di quest'ottima opera dico che la lettura mi ha lasciato davvero felice. Mettiamo che sei un medico sperduto in un villaggio isolato in Oriente. Che hai deciso di fuggire dal tuo mondo e in quel posto dimenticato da tutti hai trovato la tua pace, la tua utilità sociale. Potevi startene tranquillo chissà per quanto altro tempo. E invece no! Arriva lei, prototipo novecentesco di Pandora, a scoperchiarti tutta la follia che hai dentro. Si può resistere a un ciclone che ti ha mandato Zeus in persona per castigarti? No che non si può ed infatti ti ammali irrimediabilmente di Amok...
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Amok., 01-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Anch'io sono stato preda dell'amok, il delirio cieco che condanna chi ne è vittima a percorrere la via centrale dell'amore-furore suicida
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Ultimi prodotti visti