€ 14.10€ 15.00
    Risparmi: € 0.90 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

Alice nel paese delle meraviglie
€ 12.90 € 11.61
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Alice nel paese delle meraviglie
€ 6.90 € 6.55
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Alice nel paese delle meraviglie

Alice nel paese delle meraviglie

di Lewis Carroll


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Classici illustrati
  • Illustratore: D'Altan P.
  • Traduttore: D'Amico M.
  • Data di Pubblicazione: maggio 2007
  • EAN: 9788804565468
  • ISBN: 8804565462
  • Pagine: 140
  • Formato: rilegato

Descrizione del libro

Alice è una bambina curiosa e vivace, ed è difficile per lei prestare attenzione alla sorella Anna mentre le legge un libro di storia in giardino. La lezione è noiosissima e la piccola sente le palpebre diventare sempre più pesanti. A un tratto si risveglia in un mondo incantato dove tutto può accadere: è il Paese delle Meraviglie! Inseguendo un buffo coniglio bianco che continua a scomparire, Alice inizia un magico viaggio pieno di avventure e peripezie. S'imbatte in oggetti che ridono e parlano, conosce uno Stregatto e partecipa a una divertentissima festa di non-compleanno... Età di lettura: da 8 anni.

Tutti i libri di Lewis Carroll

Voto medio del prodotto:  4.0 (3.8 di 5 su 5 recensioni)

5.0Un classico, 06-02-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Il libro di Lewis Carroll è un classico che andrebbe letto da tutti almeno una volta nella vita. Le avventure vissute dalla protagonista di nome Alice sono tutte piene di non-sense. Del resto, vorremmo tutti festeggiare il nostro "non compleanno" e giocare a cricket con la perfida regina. Non è così?
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Alice nel Paese delle Meraviglie , 29-01-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
La storia la conosciamo tutti: una bambina di nome Alice, inseguendo un coniglio bianco con panciotto e orologio da taschino finisce in un paese bizzarro pieno di personaggi stravaganti come il Cappellaio Matto, lo Stregatto, la Lepre Marzolina, il Brucaliffo e la Regina di Cuori. Ma questa edizione è molto particolare: oltre ad avere delle bellissime immagini che accompagnano la storia, la sovracopertina si apre diventando un bellissimo poster-mandala tutto da colorare!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Le avventure di Alice nel Paese delle Meraviglie, 29-02-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Un'altra storia conosciutissima grazie ai cartoni animati, ai film, alle mille revisioni e omaggi. Ma finché non si legge il libro non si riesce a capire quanto sia intrigante questa storia. Si viene catapultati in un mondo stranissimo e particolare, ma con regole logiche, linguistiche, fisiche e matematiche. Ma solo leggendolo ci possiamo rendere conto della "meravigliosità" di questo libro.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
1.0Controcorrente, 14-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Forse sarò l'unica, ma io non vi ho trovato niente di eccezionale in questo libro. Credo che sia la sensibilità di ogni persona a renderlo speciale, vedendoci qualcosa di più che in realtà non c'è. Sarà che non ho mai apprezzato la storia fin da piccola, però proprio non vi ho trovato niente di bello. Una trama senza senso, in cui nemmeno l'autore sa cosa scriveva. Sembra scritto da una persona sotto l'effetto di allucinogeni e forse sarà questo che piace, ma a me non ha dato niente. Inutile, vuoto e senza emozioni. Ci sono alcune uscite geniali, è vero, ma non mi è bastato per apprezzarlo. Forse l'unica cosa che mi è piaciuta è stata lo stregatto.

E questo non è influenzato dalla presunta pedofilia dell'autore, fissato con la piccola Alice Liddell.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0non l'ho amato, 06-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Si è divertito il signor Carroll.
Passando dalla bocca impertinente e inesperta di Alice a quella dei fantasiosi personaggi, assistiamo continuamente alla lotta fra l'estrema logica e il più variopinto irrazionale (propensi quasi a doversi bilanciare, sebbene la follia apparentemente sembra averla vinta).
Rovesciamenti di significato, giochi di parole, filastrocche (a volte fini a se stesse, a volte divertenti, a volte parodistiche), situazioni impreviste e passaggi inspiegabili.
Un frullato così intenso di situazioni e 'scenette' che diverte ma, personalmente, ha fatto sentire la mancanza di un piacevole senso di continuità - pur essendo cosciente che l'autore molto probabilmente avrà voluto ricercare il nonsense onirico.
ps: curioso notare come il cartone animato Disney abbia totalmente tagliato certi personaggi e ne abbia inserito altri del tutto inesistenti (fra l'altro molti antipatici come il tricheco e i gemelli tondi).
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti