€ 24.79
Fuori catalogo - Non ordinabile
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
L' alga «assassina». Caulerpa taxifolia: un attentato alla biodiversità del Mediterraneo

L' alga «assassina». Caulerpa taxifolia: un attentato alla biodiversità del Mediterraneo

di Alexandre Meinesz


Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Risale al 1988 la scoperta in mare di una colonia di alghe tropicali del genere Caulerpa, inopinatamente acclimatatasi nel Mediterraneo. Utilizzata negli acquari come elemento decorativo perché mette in evidenza i colori dei pesci tropicali con il suo verde acceso, questa specie si è rivelata ben presto pericolosamente infestante. Segnalata qualche anno dopo sulle coste francesi, poi in Italia, poi sulle coste di altri Paesi, la Caulerpa taxifolia, prolifera senza controllo coprendo superfici tali che è impossibile pensare di sradicarla. Né può essere più efficace il ricorso a metodi di lotta biologica. Si è ormai in piena catastrofe ecologica dato che l'alga distrugge la vegetazione sottomarina tra i 3 e 30 metri di profondità.