€ 15.84€ 16.50
    Risparmi: € 0.66 (4%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Alessandro Pavolini. La vita, le imprese e la morte dell'uomo che inventò la propaganda fascista

Alessandro Pavolini. La vita, le imprese e la morte dell'uomo che inventò la propaganda fascista

di Giovanni Teodori


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Castelvecchi
  • Collana: Analisi
  • Data di Pubblicazione: aprile 2011
  • EAN: 9788876155741
  • ISBN: 8876155740
  • Pagine: 252
  • Formato: brossura

Descrizione del libro

Chi era Alessandro Pavolini, figura eminente del fascismo, nonché artefice della macchina propagandistica messa in piedi dal regime mussoliniano? Cosa unisce, in una sola figura, l'intellettuale e lo squadrista, il Ministro della Cultura Popolare e il comandante delle Brigate nere? Documentato e puntuale, il saggio di Giovanni Teodori descrive, attraverso la figura di Alessandro Pavolini, un periodo cruciale per la storia italiana. E accanto alla vita, alle imprese e alla morte a cui andò incontro l'uomo che inventò la propaganda fascista, indaga un percorso umano e intellettuale particolarmente significativo in rapporto all'intera società italiana. Prefazione di Nicola Caracciolo.

Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 1 recensione)

4Pavolini dimenticato, 19-08-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Ecco un'altra biografia sul personaggio più controverso dell'Italia Fascista: Alessandro Pavolini. Teodori scrive la quarta biografia, uscita in sordina, del segretario del PFR romantico e sanguinario. E la scrive bene. Un libro ben riuscito e necessario, ma che non dice nulla di nuovo per chi si è già documentato dul protagonista in questione.
Ritieni utile questa recensione? SI NO