€ 7.50
Fuori catalogo - Non ordinabile

Disponibile in altre edizioni:

L' albergo delle donne tristi
€ 9.00 € 8.46
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
L' albergo delle donne tristi

L' albergo delle donne tristi

di Marcela Serrano


Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Feltrinelli
  • Collana: Universale economica
  • Edizione: 6
  • Traduttore: Geroldi S.
  • Data di Pubblicazione: settembre 2008
  • EAN: 9788807816512
  • ISBN: 8807816512
  • Pagine: 280

Trama del libro

Attraverso l'esperienza della protagonista Floreana, l'autrice ci introduce in un insolito rifugio per donne emotivamente ferite, situato in un'isola nel Sud del Cile. L'albergo è gestito da Elena, personaggio tanto più fiero e credibile quanto più porta incisi sul viso i segni di una guerra vinta con il dolore. Per un periodo di tre mesi, le ospiti dell'albergo hanno la possibilità di trovare conforto attraverso la conoscenza di persone affini per vulnerabilità, lontano dal mondo dei giudizi e dei rimproveri, da amori autolesionistici. La varietà dei casi umani che emerge dalla narrazione è un invito alla spontaneità, alla sincerità anche a costo della sofferenza, alla voglia di vivere mettendosi sempre in gioco.

I libri più venduti di Marcela Serrano

Tutti i libri di Marcela Serrano

Voto medio del prodotto:  4.0 (3.8 di 5 su 12 recensioni)

4.0Un microcosmo di emozioni, 19-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un romanzo incantevole che si svolge con sensibilità nel raccontare la sorte di una donna sola e tradita dall'amore. Raramente si trovano pagine composte con tanto trasporto, nelle cui parole ci si immedesima senza alcuno sforzo, perchè la Serrano è riuscita ad disegnare esattamente come ci si sente a tradire la persona amata e il vuoto che ne deriva.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Onirico, 12-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Una storia di donne scritta da una donna: donne infelici, perché deluse nei loro affetti. Nonostante le premesse, tuttavia è un romanzo ben lontano da stereotipi, un racconto poetico e ricco di sensibilità, dall'ambientazione quasi onirica. La prosa è godibilissima, anche se talora un po' lenta. Un romanzo indubbiamente dedicato ad un pubblico femminile.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Tante donne, un albergo, 29-09-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Tante donne alle ricerca di se stesse, in fuga dal mondo, alla ricerca di un senso. Un albergo che le ospita. Ed ecco nascere i loro racconti di vita, emozioni, paure e speranze in un ambiente prima straniero ma poi così familiare. Libro caldo e pieno di contenuti, da leggere con cura ed estrema calma
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Con effetto ritardato, 12-09-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Appena letto non sembra anche perche' il titolo, forse, allontana: chi vuole far parte di "donne tristi"? Ma, poi, e' fonte di consoi. Lazione, e' un rifugio, un conforto che sfocia nelle consapevolezza e nella gioia. Tutte vorremo poter soggiornare in un simeli albergo anche solo pe potre guardare meglio in noi stesse e perdonarci di tutti gli errori fatti.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Da leggere, 23-02-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Una bella idea questa dell'albergo. Molto interessanti tutti i personaggi, ognuno dei quali porta con sé una parte di universo femminile. In particolare Elena, invidiabile esempio di equilibrio interiore raggiunto faticosamente con la maturità. In un ambiente ai confini del mondo si può rinascere semplicemente lasciandosi andare alla vita.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su L' albergo delle donne tristi (12)


Altri utenti hanno acquistato anche