€ 10.45€ 11.00
    Risparmi: € 0.55 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 4/5 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Ah! Il mundial!

Ah! Il mundial!

di Mario Soldati


  • Editore: Sellerio Editore Palermo
  • Collana: La memoria
  • Illustratore: De Rosa A.
  • Data di Pubblicazione: giugno 2008
  • EAN: 9788838923067
  • ISBN: 883892306X
  • Pagine: 153
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Ai Mondiali del 1982 Mario Soldati andò quasi per caso. Fu una idea di Alberto Cavallari, allora direttore del Corriere della Sera. "Mi aveva detto che dovevo - cosa per me nuovissima - scrivere un articolo al giorno per tutta la durata del mio servizio". Soldati si ritrovò così a 75 anni nella veste inedita di corrispondente sportivo. Fu un mese indimenticabile, per lui e per i lettori del quotidiano. Partì quasi in sordina, non sembrava un tipo da emozionarsi. Il primo incontro è con Bearzot, gli parve onesto, serio, un severo funzionario di stile mitteleuropeo, un personaggio di Joseph Roth, scrisse. Ma Soldati fa presto a scoprirsi tifoso. Sin dalla prima partita, "non avrei mai creduto di soffrire così per la nostra nazionale", dice dopo lo 0 a 0 di Italia-Polonia. Il giorno prima è andato a trovare i giocatori polacchi nel loro ritiro, li ha visti tesi, preoccupati, si è commosso al punto quasi da augurarsi una loro vittoria. Ma una volta in campo tutto cambia, ogni ondeggiamento svanisce: Soldati segue con ardore le guizzanti manovre degli azzurri, smania perché un soffio di fortuna aiuti il pallone a entrare in porta, urla di rabbia. Da commentatore distaccato diventa un esperto, si indispettisce per il comportamento di Paolo Rossi che vuole tener palla, è pronto a dare lui la formazione.

I libri più venduti di Mario Soldati

Tutti i libri di Mario Soldati

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Ah! Il mundial! e condividi la tua opinione con altri utenti.


Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 1 recensione)

4Ah! Il mundial!, 02-04-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Stile chiaro, pulito e asciutto. Non delude mai. Il Mundial di Spagna fu memorabile anche per la carta stampata: i primi tre giornali italiani mandarono Gianni Brera, Giovanni Arpino e Mario Soldati. Talento di scrittura, competenza calcistica e sensibilità umana. Ora Adelphi ripubblica le corrispondenze di Soldati. Un Soldati minore, già nella fase "vecchio lamentoso ed egocentrico", spesso dedito più al cazzeggio che alla narrazione, con tutti i suoi arcaismi (non scrive mai "in Spagna", ma "in Ispagna") ma ancora con qualche colpo di classe qua e là. E comunque se pensiamo che adesso il lato cosiddetto di colore in manifestazioni simili viene affidato a pischelli che cercano solo di far ridere senza neppure riuscirci, vogliamo 1, 100, 1000 Soldati.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti