€ 11.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 

Disponibile in altre edizioni:

L' Agnese va a morire
€ 12.00 € 11.28
Disponibilità immediata
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
L' Agnese va a morire

L' Agnese va a morire

di Renata Viganò


Prodotto momentaneamente non disponibile

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.7 di 5 su 14 recensioni)

5.0Una donna forte e unica, 08-11-2014, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Renata Viganò esprime, attraverso questa sua opera, la tematica principale della sua produzione, ovvero quella della lotta dei Partigiani durante la Resistenza. Vengono messe in luce la crudeltà dei tedeschi e la disponibilità dei fascisti e della "brigata nera" a tollerare comportamenti inumani orchestrati dai tedeschi.
La donna protagonista è appunto Agnese, che parte da un'esperienza tragica che le farà cambiare la vita tanto da potersi inserire nella lotta contro le ingiustizie del regime e della guerra.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Immensa Agnese, 14-08-2013, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Che forza questa Agnese. Donna d'altri tempi, energica, instancabilmente presente e disponibile, mamma allo stato puro si preoccupa sempre per gli altri tralasciando i suoi bisogni. Il lutto iniziale mi ha talmente sconvolta per la descrizione dei fatti scelta dalla Viganò, che mi è rimasta addosso quella sensazione durante tutto il libro. Forse anche perché lungo la narrazione il marito è comunque sempre presente nei suoi pensieri e nelle sue allucinazioni. Per non parlare del finale. Insomma, un libro che ti invade di un'ondata di energia.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0L'agnese va a morire, 12-05-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
La prima volta che ho letto questo libro ero alle superiori e ancora oggi lo ricordo con affetto e ringrazio la mia professoressa per la scelta impostaci a moi studenti. "L'agnese va a morire" è la storia di una donna incredibile, nello specifico una partigiana e della sua vita durante gli anni della Resistenza. Una testimonianza che vale più di mille parole, un libro commovente per non dimenticare il nostro passato.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Ti ci affezioni, 07-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Stile veramente suggestivo, nella caratterizzazione dei personaggi, dei paesaggi, dei cambiamenti climatici e in generale dell'atmosfera del racconto. Uno dei romanzi fondamentali sulla Resistenza. Agnese è una donna umile, di mezza età, che decide di unirsi ai partigiani, senza mai interpretare un'eroina, ma sempre con in testa l'obiettivo del bene del prossimo. L'ho trovato commovente e appassionante.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Una donna, 27-04-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un romanzo doloroso, che narra la Resistenza sia dalla angolazione individuale (accentuata dalla poca istruzione della protagonista) sia in quella più vasta del "partito" e dell'"ideale". Agnese è una signora semplice, di mezza età, che sceglie di unirsi ai partigiani, senza mai considerarsi un'eroina, ma sempre con in testa l'obiettivo del bene necessario. L'ho trovato lucido e appassionante.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su L' Agnese va a morire (14)