€ 23.75€ 25.00
    Risparmi: € 1.25 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Normalmente disponibile in 5/6 giorni lavorativi

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
L' affidamento dei servizi sanitari e socio-sanitari. Tra esigenze specifiche e vincoli normativi

L' affidamento dei servizi sanitari e socio-sanitari. Tra esigenze specifiche e vincoli normativi

di Paolo De Angelis

  • Editore: Bononia University Press
  • Data di Pubblicazione: agosto 2013
  • EAN: 9788873958550
  • ISBN: 8873958559
  • Pagine: 219
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

L'affidamento dei servizi sanitari è al culmine di una tensione tra due diritti garantiti sia dalla Costituzione italiana sia dai Trattati comunitari. Il diritto alla salute impone che le prestazioni sanitarie siano erogate con una attenzione e una cura anche maggiori di quelle utilizzate nello svolgimento di altri servizi pubblici. Il diritto alla libertà d'iniziativa economica e di libera concorrenza impongono che qualunque soggetto possa intraprendere una attività economica e abbia diritto a procedure trasparenti e non discriminatorie qualora nello svolgimento di tale attività economica intenda partecipare a gare bandite da soggetti pubblici. È in questa continua tensione tra le specifiche esigenze del diritto alla salute e i vincoli normativi posti a tutela del diritto alla libera iniziativa economica e alla libera concorrenza che si pone la questione inerente l'affidamento dei servizi sanitari e socio-sanitari: l'equilibrio tra questi elementi costituisce l'oggetto della ricerca contenuta in questo libro. Le norme concernenti l'esame delle modalità di affidamento dei servizi sanitari e socio-sanitari sono esaminate, per valutarne la legittimità, sia nei confronti dei principi comunitari sia di quelli nazionali. La ricerca è arricchita da un breve excursus sui sistemi sanitari e sulle modalità di affidamento dei servizi sanitari utilizzate negli Stati membri dell'Unione europea e in alcuni Stati non comunitari.