€ 9.40€ 9.90
    Risparmi: € 0.50 (5%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

L' accordatore di destini
L' accordatore di destini(2007 - brossura)
€ 8.90 € 8.45
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
L' accordatore di destini

L' accordatore di destini

di Salvio Formisano


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Iemme Edizioni
  • Data di Pubblicazione: novembre 2014
  • EAN: 9788897776451
  • ISBN: 8897776450
  • Pagine: 128
  • Formato: brossura

Descrizione del libro

Vagando senza sosta dalle colline di Posillipo al lungomare di Mergellina, mescolato alla gente che affolla le strade di Napoli, un uomo spia le vite degli altri. I casi di cui deve occuparsi per conto di un'agenzia investigativa privata gli mettono quotidianamente davanti la materia bruta della miseria umana. Ore passate a camuffarsi, ad appostarsi, a pedinare, solo per scoprire esistenze grette, rovinate dal caso, dalla noia, uomini che maltrattano donne, donne che umiliano uomini, fino all'insopportabile, e il tradimento che si configura spesso come l'unica via di fuga dal presente. È così che il protagonista di questo romanzo d'esordio comincia a pensare di intervenire direttamente in quelle vite che dovrebbe solo indagare, di redimere quanto in realtà sarebbe pagato per mandare a fondo.

Voto medio del prodotto:  3.0 (3 di 5 su 1 recensione)

3.0L'accordatore di destini, 09-08-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
E' il suo esordio letterario, e si trascina tra alti e bassi fino a un finale sorprendente, in parte sembra voler cominciare qualcosa di importante, per cambiare il brutto intorno a noi. E poi ricade nel proprio ombelico, commiserazione di essere qualcosa ma non volerlo e non saperne uscire. Vagando senza sosta dalle colline di Posillipo al lungomare di Mergellina, mescolato alla gente che affolla le strade di Napoli, un uomo spia le vite degli altri. I casi di cui deve occuparsi per conto di un'agenzia investigativa privata gli mettono quotidianamente davanti le miserie umane. Ore passate a camuffarsi, ad appostarsi, a pedinare, solo per scoprire esistenze grette, rovinate dal caso, dalla noia, uomini che maltrattano donne, donne che umiliano uomini, fino all'insopportabile, e il tradimento che si configura spesso come l'unica via di fuga dal presente. E così che il protagonista comincia a pensare di intervenire direttamente in quelle vite che dovrebbe solo indagare, di redimere quanto in realtà sarebbe pagato per mandare a fondo. Uscendo pian piano dal suo ruolo di investigatore, entra nei panni di un insolito accordatore di destini, chiamato a porre rimedio all'insipienza e alla casualità dell'esistenza altrui. Ma questa volontà di modificare il fato degli altri, per salvarli, lo porterà fino a un punto da cui non è più possibile tornare indietro. Ma pi alla fine un po' si perde. Da rivedere.
"siamo quello che facciamo, la vita che viviamo. Quello che ci capita. O quello che ci facciamo capitare".
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti