Libro Abbi pietà del mio piccolo dolore di Victoria Mackenzie La cultura di Il Saggiatore
Alta reperibilità

Abbi pietà del mio piccolo dolore

Collana:
La cultura
Traduttore:
Di Grado V.
Data di Pubblicazione:
21 aprile 2023
EAN:

9788842830610

ISBN:

8842830615

Pagine:
176
Formato:
brossura
Argomento:
NARRATIVA MODERNA E CONTEMPORANEA (DOPO IL 1945)
Disponibile anche in E-Book
Acquistabile con o la

Trama Libro Abbi pietà del mio piccolo dolore

Siamo nel gelido Nord dell'Inghilterra, è il 1413. Margery cammina vestita interamente di bianco, come una vergine, i piedi nudi sul fango delle strade del Norfolk. Si è lasciata alle spalle i quattordici figli e il marito per intraprendere un viaggio misterioso, una missione verso cui, dice, l'ha chiamata Dio stesso. I passi di Julian invece percorrono una distanza molto più piccola, il perimetro della cella di un monastero a Norwich nella quale da ventitré anni vive come anacoreta, reclusa assieme alle sue inconfessabili visioni. Le immagini che visitano Margery, e che muovono i suoi passi in un pellegrinaggio santo tra Roma, Santiago e Gerusalemme, l'hanno resa invisa agli uomini di Chiesa della sua comunità, i quali hanno iniziato a perseguirla in quanto eretica. Quelle che affollano i sogni a occhi aperti di Julian, invece, le chiudono la bocca, le fanno sentire nella carne la morte vicina e il sangue di Cristo: ogni giorno, per lei, è un giorno in meno rimasto per raccontarle. Infine, guidati da un'energia divina, i loro passi si incontrano. E, sole in quella stanza, le loro bocche si spalancano come mai fino ad allora. Dialogano di infanzia, di maternità, di malattia. Di perdita. Di dubbio. Di fede. Di rivelazioni, più potenti di quanto il mondo al di fuori del loro guscio sia pronto a sentire. In "Abbi pietà del mio piccolo dolore" Victoria MacKenzie svela i moti dell'animo e le lotte spirituali di queste due donne, due mistiche realmente esistite, fino al momento in cui le loro strade si incrociano e le loro vite entrano in conversazione. Attraverso la finestra velata della cella di Julian, si percepisce il sussurro di una strana consonanza di fede, e la scoperta del potere della sorellanza sarà in grado di cambiare le loro piccole grandi esistenze, assorbendone il dolore.

Spedizione GRATUITA sopra € 25
€ 16.15€ 17.00
Risparmi:€ 0.85(5%)
Normalmente disponibile in 4-5 giorni lavorativi
servizio Prenota Ritiri su libro Abbi pietà del mio piccolo dolore
Prenota e ritira
Scegli il punto di consegna e ritira quando vuoi

Recensioni degli utenti