€ 14.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 

Disponibile in altre edizioni:

1Q84. Libro 1 e 2. Aprile-settembre
€ 15.00 € 12.75
Disponibilità immediata solo 1 pz.
1Q84. Libro 1 e 2. Aprile-settembre
€ 20.00 € 18.80
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
1Q84. Libro 1 e 2. Aprile-settembre

1Q84. Libro 1 e 2. Aprile-settembre

di Haruki Murakami


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Einaudi
  • Collana: NumeriPrimi
  • Traduttore: Amitrano G.
  • Data di Pubblicazione: marzo 2013
  • EAN: 9788866213376
  • ISBN: 8866213373
  • Pagine: 722
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

1984, Tokyo. Aomame è bloccata in un taxi nel traffico. L'autista le suggerisce, come unica soluzione per non mancare all'appuntamento che l'aspetta, di uscire dalla tangenziale utilizzando una scala di emergenza, nascosta e poco frequentata. Ma, sibillino, aggiunge di fare attenzione: "Non si lasci ingannare dalle apparenze. La realtà è sempre una sola". Negli stessi giorni Tengo, un giovane aspirante scrittore dotato di buona tecnica ma povero d'ispirazione, riceve uno strano incarico: un editor senza scrupoli gli chiede di riscrivere il romanzo di un'enigmatica diciassettenne così da candidarlo a un premio letterario. Ma "La crisalide d'aria" è un romanzo fantastico tanto ricco di immaginazione quanto sottilmente inquietante: la descrizione della realtà parallela alla nostra e di piccole creature che si nascondono nel corpo umano come parassiti turbano profondamente Tengo. L'incontro con l'autrice non farà che aumentare la sua vertigine: chi è veramente Fukada Eriko? Intanto Aomame (che pure non è certo una ragazza qualsiasi: nella borsetta ha un affilatissimo rompighiaccio con cui deve uccidere un uomo) osserva perplessa il mondo che la circonda: sembra quello di sempre, eppure piccoli, sinistri particolari divergono da quello a cui era abituata. Finché un giorno non vede comparire in cielo una seconda luna e sospetta di essere l'unica persona in grado di attraversare la sottile barriera che divide il 1984 dal 1Q84. Ma capisce anche un'altra cosa: che quella barriera sta per infrangersi.

I libri più venduti di Haruki Murakami

Tutti i libri di Haruki Murakami

Voto medio del prodotto:  4 (4.4 di 5 su 20 recensioni)

4A quale mondo apparteniamo?, 23-03-2018
di - leggi tutte le sue recensioni
1Q84, la Q è del question mark, del punto interrogativo. È così che Aomame soprannomina la realtà in cui scopre di essere stata catapultata dopo aver preso un scorciatoia d'emergenza. Lei è una efficiente killer che cerca di fare giustizia per le donne maltrattate. Dall'altra parte Tengo, aspirante scrittore costretto a riscrivere la sorprendente storia di una ragazzina molto particolare. Quale sarà il punto di contatto tra i due?
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Bizzarro ma mai banale, 23-03-2018
di - leggi tutte le sue recensioni
Tengo è un omone buono e sensibile. Aomame bella e spietata. Le loro vite non possono essere più distanti. La lettura scorre veloce saltando da un mondo all'altro nonostante la particolarità di questo libro che lascia sempre qualcosa di non detto che fa impazzire il lettore.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Fantastico!, 30-07-2015
di - leggi tutte le sue recensioni
Secondo me il più bel romanzo di Murakami in assoluto, una delle più avvincenti e moderne storie d'amore che siano mai state scritte. Pagine e pagine di onirica malinconia (in cui non manca azione e suspense) per tracciare la strada che dovranno percorrere, prima di potersi incontrare, i due protagonisti, ex compagni di scuola, ragazzini particolari, ciascuno con una famiglia problematica alle spalle. Aomame e Tengo non si vedono da decenni, eppure il ricordo che hanno l'uno dell'altra è indelebile, non si è affievolito con gli anni e con le difficoltà della vita che hanno dovuto affrontare. 1Q84 è un capolavoro di narrativa che merita senza alcun dubbio tutta la fama che si è conquistato.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Un intreccio di vite e di mondi, 15-01-2014
di - leggi tutte le sue recensioni
Ho trovato l'inizio del libro non po' pesante e noioso a causa della trama particolarmente intricata che mi ha portato spesso a dovermi soffermare per riflettere su quanto letto. Tuttavia il libro si fa via via più interessante e avvincente. Le ripetizioni sono numerose, ma allo stesso tempo utili al fine della storia. I due protagonisti vengono delineati in modo così accurato, sia nell'aspetto che nel carattere, da dare al lettore l'impressione di conoscerli realmente. L'idea dei mondi paralleli e di personaggi come i "little people" mi ha totalmente affascinato, rendendomi impossibile abbandonare questo libro.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Emozionante, 13-09-2013, ritenuta utile da 47 utenti su 73
di - leggi tutte le sue recensioni
Potrei mettere insieme una serie di aggettivi elogiativi per questo libro, così difficile da riassumere. Ma a che pro? L'idea di base è che una certa cosa basta inventarla, e da quel momento esiste per sempre. Uno scrittore ha inventato una seconda luna? Beh, esiste per lui, per almeno due donne, per tutti i lettori. Il grande merito di Murakami Haruki consiste proprio in qualcosa del genere. Si inventa una dimensione di fuga da questo mondo reale, in cui è poi molto problematico rientrare, e non è detto che ne valga la pena. Un tema incontrato in più di un romanzo, per me sempre gradito. I protagonisti si imprimono con forza nell'immaginazione, i loro drammi sono spiegati con convinzione e hanno il peso della verità. E ancora una volta ecco il miracolo Murakami, così assurdo e ad un tempo così ricco di richiami per chi nel 1984 c'era. E, nonostante i numerosi orrori narrati qua e là, un libro davvero dolce.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su 1Q84. Libro 1 e 2. Aprile-settembre (20)