€ 17.10€ 18.00
    Risparmi: € 0.90 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 3/4 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

16 marzo 1978
16 marzo 1978(2021 - brossura)
€ 11.40 € 12.00
Disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
16 marzo 1978

16 marzo 1978

di Giovanni Bianconi

  • Editore: Laterza
  • Collana: I Robinson. Letture
  • Data di Pubblicazione: marzo 2019
  • EAN: 9788858135211
  • ISBN: 8858135210
  • Pagine: IX-226
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Per la serie “10 giorni che hanno cambiato l’Italia” esce il libro “16 marzo 1978”: un saggio di Giovanni Bianconi sulle 24 ore che hanno visto consumarsi la strage di Via Fani e il sequestro di Aldo Moro.
Il racconto di Bianconi si apre con la sera del 15 marzo, quando i brigatisti compiono i loro ultimi preparativi e l’establishment politico è pronto a intraprendere una svolta decisiva: l'indomani, s'ha da votare la fiducia al governo, e per la prima volta con voto favorevole del PCI. Ma questo compromesso storico è destinato a non realizzarsi: le BR uccideranno gli uomini della scorta di Aldo Moro, e condurranno il presidente della DC in un covo segreto, nel quale si consumeranno gli ultimi giorni della sua vita.
Giovanni Bianconi ricostruisce e intreccia i punti di vista dei protagonisti di quella giornata, dando la parola tanto alle vittime quanto ai carnefici, in un crescendo di azioni, reazioni e colpi di scena. Al tramontare del 16 marzo 1978, l’Italia non avrà più dubbi: quella che è appena iniziata è la fase più buia e drammatica che la Repubblica abbia conosciuto.
La firma del Corriere della Sera Giovanni Bianconi, traccia in “16 marzo 1978” la cronaca di un giorno sbagliato, destinato a marcare per sempre una soglia nella storia politica del nostro Paese.