€ 30.00
Attualmente non disponibile, ma ordinabile (previsti 15/20 giorni lavorativi)
Effettua l'ordine e cominceremo subito la ricerca di questo prodotto. L'importo ti sarà addebitato solo al momento della spedizione.
Quantità:
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
13° rapporto. Per una geopolitica delle migrazioni. Nuove letture dell'altrove tra noi

13° rapporto. Per una geopolitica delle migrazioni. Nuove letture dell'altrove tra noi

 


Descrizione del libro

Le migrazioni sono sempre esistite segnando la storia dell'umanità - si pensi ai greci della Magna Grecia, agli arabi, agli ebrei, agli ugonotti-, interessando epoche e continenti diversi, scambiando conoscenze ed esperienze, espressioni e valori culturali, credi religiosi e pratiche economiche, e tracciando rotte economiche e culturali che ciclicamente portano alla ribalta territori e Paesi ma, anche, questioni cruciali da affrontare in tema di regolazione, integrazione, dialogo, sicurezza.

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano 13° rapporto. Per una geopolitica delle migrazioni. Nuove letture dell'altrove tra noi acquistano anche Clandestinità (e altri errori di destra e di sinistra) di Paolo Borgna € 11.28
13° rapporto. Per una geopolitica delle migrazioni. Nuove letture dell'altrove tra noi
aggiungi
Clandestinità (e altri errori di destra e di sinistra)
aggiungi
€ 41.28