€ 10.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Lo zoo umano

Lo zoo umano

di Desmond Morris

3.0

Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar saggi
  • Traduttore: Capriolo E.
  • Data di Pubblicazione: febbraio 2005
  • EAN: 9788804537762
  • ISBN: 8804537760
  • Pagine: 266
  • Formato: brossura
Gli animali selvaggi, nel loro ambiente naturale, non soffrono delle nevrosi e delle malattie tipiche dell'uomo moderno; ma quando sono in cattività, il loro comportamento si avvicina terribilmente al nostro. Ecco dunque che le nostre metropoli, più che "giungle di cemento", come spesso vengono chiamate, si configurano come un vero e proprio "zoo umano" in cui noi viviamo come animali prigionieri. Partendo da queste considerazioni, Morris analizza in queste pagine il comportamento, il senso e la finalità della vita associata di quelle strane "scimmie vestite" che siamo noi, capaci di scatenare un implacabile progresso sociale e tecnologico insieme ai nostri più potenti istinti creativi e a quelli più pericolosamente autodistruttivi.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Lo zoo umano e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  3.0 (3 di 5 su 1 recensione)

3.0La nostra libera cattività, 20-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Il saggio è un illuminante dissertazione del comportamento umano in relazione alla scelta naturale, umana di aggregarsi in gruppi sociali. Questa che è stata fin dagli albori una tendenza dagli indubbi vantaggi, è stata anche inevitabilmente una limitazione alla libertà del singolo, progressivamente sempre più accentuata fino all’odierna convivenza forzata in spazi urbani angusti ed alienanti. In questo contesto vizi, stereotipie, comportamenti parafisiologici se non patologici prendono piede come risposta del singolo, combattuto tra convivenza forzata e solitudine. Risposte non dissimili da quelle dei nostri compagni del regno animale che volutamente abbiamo messo in gabbia. In questo documentario gli osservati siamo noi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO