€ 7.80
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Zero Kill

Zero Kill

di Yassir Benmiloud

3.0

Fuori catalogo - Non ordinabile
Natale 2000: Youssef Suitane, appartenente alle Lame dell'Islam - un gruppo fondamentalista armato underground - è all'angolo di una via di Algeri, pronto a colpire l'arcivescovo della città. Il prelato dispone tuttavia di un efficiente servizio d'ordine, così, subito dopo avere sparato, Youssef viene a sua volta colpito. "Poco male" si dice l'anima di Sultane mentre il suo involucro corporeo si accascia al suolo. Da bravo seguace del Profeta e della jihad, sa che ad attenderlo ci sarà uno strepitoso Giardino delle Delizie: vergini a volontà ed efebi come optional. Ma nell'aldilà l'anima del martire della fede si trova di fronte a un severo angelo della morte che gli chiede conto della sua vita, delle sue idee, della sua militanza, del Corano...

Altri utenti hanno acquistato anche:


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Zero Kill e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  3.0 (3 di 5 su 1 recensione)

3.0genesi della pacificazione algerina, 27-08-2008
di - leggi tutte le sue recensioni
Da perfetto cronista l'autore affronta le fasi che hanno preceduto il governo di pacificazione nazionale in Algeria all'inizio del nuovo millennio. Con un pò di immaginazione, un pò di sarcasmo e tanto umorismo trapela che gli estremisti vengono puntualmente utilizzati dai politici al fine di ottenere scalate al potere "controllate" e carta bianca al fine di eliminare avversari e giungere ad un'amnistia generalizzata per tutti i crimini commessi. Algeria anno 2000 totale della jihad 200.000 morti: non può averli ammazzati tutti il terrorismo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO