€ 5.95€ 7.00
    Risparmi: € 1.05 (15%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
N. P.

N. P.

di Banana Yoshimoto

3.5

Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Feltrinelli
  • Collana: Universale economica
  • Edizione: 18
  • Traduttore: Amitrano G.
  • Data di Pubblicazione: giugno 2007
  • EAN: 9788807812804
  • ISBN: 8807812800
  • Pagine: 168

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Feltrinelli

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Banana Yoshimoto:


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su N. P. e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.3 di 5 su 10 recensioni)

3.0Consigliato, 18-04-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
N. P si presenta con un interessante incipit che segna l'ultimo racconto della scrittrice. Il libro esplora l'intrigato mondo della sessualit e dei rapporti umani, rapportando i protagonisti ai loro sentimenti più intimi e celati, con un linguaggio soave e anche abbastanza pacato che conferisce al titolo un tono delicato e solenne.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Anomalo, 17-01-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Incipit interessante, atmosfera lenta e surreale; il romanzo è incentrato sulla storia di quattro giovani "vuoti" dentro, ognuno a modo suo. Man mano che ci si addentra nelle pagine del libro emerge un carattere oscuro ed opprimente che rabbuia anche l'animo del lettore, in preda a smarrimento e ad un alterato senso della realtà.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Il simil giallo, 11-12-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Leggendo np mi sono travata difronte ad un libro che mi appassionava sempre di piu' ad ogni pagina.
Np è un racconto molto paricolare, sembrerebbe quasi un gialo con un segreto da scoprire...
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Banana, la dea delle piccole cose!, 09-12-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
I libri della Yoshimoto sono di una delicatezza squisita, una semplicità unica ed una sincerità disarmante... Arrivano dritti al cuore e ci rimangono per sempre, in infiniti minuscoli particolari che sommati insieme come goccie creano un oceano di sensazioni!
Questo libro è più cupo di "Tsugumi" e "Il coperchio del mare", forse per il tema trattato; profondo e poetico come il mare.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Yoshimoto, 03-12-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Non avevo mai letto un libro di questa famosa autrice, ma devo ammettere che mi ha profondamente deluso. Ci sono delle interessanti riflessioni, ma non mi ha emozionato o lasciato qualcosa di bello.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0N.P. della Yoshimoto, 20-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Non ho amato molto questo libro. La Yoshimoto sembra aver perso lo smalto di un tempo, rimangono forti e bellissime le riflessioni, un po' meno le descrizioni e i dialoghi. Insomma.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Inquieto, 16-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo libro mi ha dato brutte sensazioni sin dal principio. Purtroppo non mi ha preso come speravo. Prima lettura di questa autrice. Trama curiosa, ma racconto strano in cui le riflessioni si mescolano ai dialoghi senza amalgamarsi. Ne leggerò altri dell'autrice.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Estratto di Yoshimoto, 29-09-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Per chi ama Banana Yoshimoto questo smilzo libretto è un perfetto esempio della sua letteratura. Lo stile e la trama sono densi di solitudine, situazioni oniriche e morti improvvise. Ma l'effetto di distaccamento dal reale non è così marcato da impedire al lettore, in qualche modo, di immedesimarsi e coinvolgersi nella vicenda rimandendo sospesi tra il possibile e l'improbabile. In due parole: Banana Yoshimoto.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0romanzo, 09-08-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
incentrato sulle storie di 4 giovani, fra cui il figlio e la figlia di un noto scrittore defunto, e il legame creato attorno al racconto n. 98 del padre dei due giovani. Le tematiche si susseguono in un ritmo misterioso ed enigmatico, dove aleggia impalpabile ed eterea l’ombra dell’opera paterna, ossessiva e frammentaria.
È un buon libro: se apprezzate l’autrice nipponica, dovete leggerlo per il suo carattere emblematico e anomalo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Leggermente diverso dagli altri della Yoshimoto, 29-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Avendo letto più di un libro di Banana Yoshimoto posso dire che questo è quello che mi è piaciuto di più. Lo stile è sempre lo stesso (scrittura in prima persona, pensieri intimi, considerazioni esistenziali, morte e suicidio), ma N.P. è l'unico in cui c'è una trama definita e abbastanza intrigante, che gira intorno ad un libro di racconti che, a causa della morte dell'autore, viene pubblicato incompleto (97 racconti su 100), e sulla protagonista che fa amicizia con i figli dello scrittore, riuscendo a reperire, passo dopo passo, le parti mancanti della raccolta.
Ritieni utile questa recensione? SI NO