€ 7.65€ 17.00
    Risparmi: € 9.35 (55%)
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Wunderkind. Una lucida moneta d'argento

Wunderkind. Una lucida moneta d'argento

di G. L. D'Andrea

4.0

Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Chrysalide
  • Data di Pubblicazione: febbraio 2009
  • EAN: 9788804585008
  • ISBN: 8804585005
  • Pagine: 390
  • Formato: rilegato
Parigi, autunno. È una lucida moneta d'argento a sconvolgere la vita di Caius Strauss. Perché è il dono di un orribile uomo dalla faccia di luna, e perché di lei è impossibile liberarsi: gettata nella Senna o sepolta tra i rifiuti, la lucida moneta d'argento torna sempre. La moneta è lo strumento con cui il male scritto nel destino di Caius ha scelto di manifestarsi, e la chiave per accedere al Dent de Nuit, il quartiere che nessuna mappa ha mai segnalato. Un mondo di tenebra in cui si annidano uomini dotati di un potere letale e luoghi misteriosi come la libreria Cartaferina, che vende oggetti capaci di realizzare desideri oscuri a prezzo del sangue. Nel cuore infetto di una Parigi lunare e apocalittica, una terribile rivelazione attende Caius: lui è il Wunderkind, il ragazzo per cui gli abitanti della città nascosta sono disposti a morire e l'uomo dalla faccia di luna è disposto a uccidere. Potente come un romanzo di Gaiman e inquietante come il Barker più efferato, "Una lucida moneta d'argento" è il sorprendente esordio di un autore dallo stile visionario e innovativo.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 1 recensione)

4.0Per stomaci forti, 07-07-2010, ritenuta utile da 3 utenti su 4
di - leggi tutte le sue recensioni
E' difficile commentare questo libro perchè anche una volta finito non riesco ancora a rendermi ben conto di cosa ho letto. Posso dire che ciò che ho letto mi è molto piaciuto:non mi sento invece di dire di avere capito il libro appieno. A parte i diversi interrogativi che rimangono aperti per volere dell'autore, non sono certa di avere del tutto assimilato neppure le cose adeguatamente spiegate. E' tutto così strano, così particolare...e anche così originale, almeno per quello che IO ho letto in questi anni. L'ambientezione, la Permuta, i protagonisti: è tutto ben affrescato e mostrato, così come gli episodi di violenza e lo splatter. Un libro che consiglierei di leggere senza nemmeno pensarci, per capire che effetto fa negli altri, visto quello che ha fatto a me. E' un libro Visionario. Penso che sia un libro che o si apprezza o si detesta, difficile stabilire una via di mezzo. E' molto coinvolgente e lo stile di scrittura è scorrevole, talvolta forse un po' ricco, ma molto d'impatto. Ci sono scene memorabili, scene che difficilmente si potranno dimenticare: una fra tutte...le mani. Non dico altro, leggetelo, e fatemi sapere cosa ne pensate, ne ho bisogno!
Ritieni utile questa recensione? SI NO