€ 7.15€ 11.00
    Risparmi: € 3.85 (35%)
Disponibilità immediata
Ordina entro 4 ore e 8 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo lunedì 12 dicembre   Scopri come
Metti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Offerta realizzata in ottemperanza alla "Legge Levi" (27 luglio 2011, n. 128) che disciplina l'applicazione degli sconti sui libri in Italia, in particolare Art. 2, Comma 5, Lettera f.
Walden ovvero vita nei boschi

Walden ovvero vita nei boschi

di Henry D. Thoreau

4.0

Disponibilità immediata

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Outlet libri
Nel luglio 1845, Henry Thoreau lasciava la sua cittadina natale per andare a vivere in una capanna nei boschi del vicino lago di Walden. Il suo voleva essere un esperimento, che assumeva però risvolti politici e sociali insieme: era una scelta di "disobbedienza civile" verso una società di cui non condivideva gli ideali mercantili. Nell'introduzione Piero Sanavio spiega come il vagabondo di Walden, nel suo solitario rapporto con la natura, ricercasse un alfabeto segreto: quello del mitico New England di due secoli prima, dimensione morale, estetica e metafisica, prima ancora che semplice territorio geografico.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Walden ovvero vita nei boschi acquistano anche De Gregori canta Bob Dylan - Amore e furto di Francesco De Gregori € 13.28
Walden ovvero vita nei boschi
aggiungi
De Gregori canta Bob Dylan - Amore e furto
aggiungi
€ 20.43


Voto medio del prodotto:  4.0 (4.1 di 5 su 7 recensioni)

5.0Avventura interiore, 27-04-2015
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo libro non è altro che il resoconto dell'avventura che l'autore visse nel cercare un rapporto stretto con la natura, per ritrovare la parte di se stesso che aveva perso a causa della sua vita in una società dedita solo al consumismo. La sua avventura durò due anni e qualche mese, e fu una vera e propria prova di sopravvivenza che dimostra come l'uomo sia in grado di vivere anche in estrema povertà soprattutto materiale, riuscendo però a capire il significato delle cose semplici, che spesso vengono ritenute poco importanti. Thoreau soggiornò in una capanna nel Massachusetts, sulle sponde del lago Walden, e in questo libro ha descritto la sua esperienza e la sua vita durante quel soggiorno.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0thoreau, 21-09-2010, ritenuta utile da 5 utenti su 12
di - leggi tutte le sue recensioni
Nel 1854 pubblicò "Walden, ovvero La vita nei Boschi", nel quale descriveva la sua esperienza di vita sul lago, dove si trasferì mosso dalla volontà di cercare un rapporto intimo con la natura e insieme ritrovare se stesso in una società che non rappresentava ai suoi occhi i veri valori da seguire, ma solo l'utile mercantile. Il libro fu scritto quasi interamente durante il soggiorno di Thoreau in una capanna, costruita in gran parte da solo. La sua è stata una prova di sopravvivenza ed insieme una testimonianza all'umanità: l'uomo riesce a vivere anche in condizioni di povertà materiale e anzi da queste può trarre una maggior felicità nel saper apprezzare maggiormente le piccole cose.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Resoconto ottocentesco di un' avventura, 02-09-2010, ritenuta utile da 4 utenti su 5
di - leggi tutte le sue recensioni
Un classico della letteratura americana, pietra mliare dell' ideale dell' America quale ultima riserva di avventura del mondo occidentale. Il resoconto del (breve) periodo in cui Thoreau ha vissuto nei boschi del New England, delle difficoltà da lui incontrate. Molti l' hanno letto dopo aver visto "Into the Wild", ma bisognerebbe prima conoscere bene il Trascendentalismo americano per poter apprezzare appieno quest' opera (per non parlare di "Disobbedienza Civile").
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0manuale di sopravvivenza, 26-08-2010, ritenuta utile da 3 utenti su 4
di - leggi tutte le sue recensioni
un libro che ha meritatamente influenzato e che certamente continuerà ad influenzare molte generazioni. almanacco della dissidenza pacifica come soluzione individuale contro le condotte della società consumista. profondo e del tutto originale è un libro senza tempo che non dovrebbe mancare in nessuna biblioteca scolastica.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0indimenticabile, 21-08-2010, ritenuta utile da 3 utenti su 5
di - leggi tutte le sue recensioni
L'ho letto quando avevo 16 anni, dopo aver visto il film L'attimo fuggente... volevo capire chi er a questo Henry David Thoreau. Lo feci arrivare nella mia piccola libreria di città, edizioni bur, tra le mie preferite. E' una lettura densa di immagini e filosofia, da leggere e poi rileggere, ce l'ho vicino al comodino, e vorrei ripetere l'esperienza della lettura di questo libro dopo 15 anni. E' il libro che mi ha formato.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Vita a contatto con la natura. DA RISCOPRIRE, 15-07-2010, ritenuta utile da 3 utenti su 4
di - leggi tutte le sue recensioni
Libro bello, lento ma coinvolgente, non certo un giallo mozzafiato, ma piacevolmente diverso nei contenuti da altri libri dello stesso tenore. Un abbinamento azzeccato potrebbe essere con il libro (o il film) "Into the wild" (nelle terre selvagge).
Letto in pochi giorni nonostante la lentezza.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0noioso, 12-07-2010, ritenuta utile da 2 utenti su 6
di - leggi tutte le sue recensioni
Ho letto questo libro forse con troppe aspettative e ne sono rimasto deluso: forse dipenderà dalla sua scarsa attualità nella forma, forse avrei dovuto tenere più presente il fatto che è alla basa, almeno ideologica, del movimento del downshifting.
Comunque mi sono annoiato, ma auguro una buona lettura a tutti, perché credo comunque sia un libro da leggere.
Ritieni utile questa recensione? SI NO